rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Cesarò

A spasso su un'auto con telaio contraffatto, fermati dai carabinieri

I militari hanno imposto l'alt ad un fuoristrada. Dagli accertamenti il numero del telaio non è risultato in regola. Denunciati i due responsabili

I carabinieri, nell’ambito di un’attività finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati di genere, hanno deferito due uomini residenti a Maniace, nel Catanese. 
In particolare, i militari della stazione di Cesarò, insieme ai colleghi del comando provinciale di Catania, hanno accertato che un veicolo fuoristrada, in uso ai predetti, presentava un numero di telaio contraffatto con matricola punzonata in modo artigianale e con caratteri non conformi a quelli originali utilizzati dalla casa costruttrice.

A conclusione dell’attività di indagine, i due soggetti sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura di Catania per il reato di ricettazione in concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A spasso su un'auto con telaio contraffatto, fermati dai carabinieri

MessinaToday è in caricamento