Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Centro

Chiedono l'elemosina a una cliente e le rubano il portafoglio, fermati in flagranza dalla polizia

E'accaduto ieri mattina in negozio del centro. Provvidenziale l'intervento degli agenti che hanno bloccato i ladri restituendo alla vittima il portafoglio con dentro 150 euro

Tutto era collaudato nei minimi particolari, la richiesta di elemosina, il furto del portafogli e la fuga con un'auto guidata dal complice. I poliziotti hanno arrestato in flagranza la 32enne Senada Husovic, già sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di dimora in provincia di
Sassari e il 26enne Milanovic valentino, entrambi pregiudicati. Denunciata in stato di libertà un'altra donna.

Ieri mattina le due donne sono entrate in un negozio del centro chiedendo del denaro a una cliente. La vittima ha donato alcune monete e in un attimo di distrazione le è stato sfilato il portafoglio. Le due ladre hanno guadagnato l'uscita del locale e sono scappate sull'auto guidata da Milanovic. 

I poliziotti delle Volanti, tempestivamente informati dell’accaduto, hanno velocemente rintracciato la macchina lungo la via Consolare Pompea e sottoposto a controllo gli occupanti recuperando la refurtiva: 150 euro in contanti, ed il portafogli già abbandonato in
un cassonetto dell’immondizia sul viale della Libertà, contenente i documenti della vittima.

Su disposizione dell’autorità giudiziaria, gli arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza della caserma Calipari in attesa di direttissima prevista per stamani. Il portafogli e il denaro sono stati riconsegnati al legittimo proprietario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiedono l'elemosina a una cliente e le rubano il portafoglio, fermati in flagranza dalla polizia

MessinaToday è in caricamento