rotate-mobile

VIDEO | Il chiosco ai piedi di Cristo Re, parla chi lo gestirà: "Sarà anche uno spazio culturale con libreria e infopoint"

Tra le polemiche è partito il cantiere in una delle aree più importanti della città. Il Comune ha autorizzato la realizzazione di un locale che si chiamerà Re Cube. La concessione alla Tre&Tre Srl prevede anche la cura degli spazi verdi. A regime garantiti dieci posti di lavoro

Non si placano le polemiche per il chiosco in fase di realizzazione nella piazza antistante il Santuario di Cristo Re. L'amministrazione comunale ha infatti autorizzato la realizzazione di un locale da 40 metri quadri che una volta ultimato, si prevede entro il prossimo mese, sarà adibito a infopoint, sala lettura e bar-ristorante. Sui social sono tanti i cittadini a contestare la decisione, considerando che si tratta di un'area tra le più importanti della città a livello storico e architettonico, frequentata anche dai turisti. A spiegare i dettagli della concessione è l'imprenditore Giovanni Trentin.

Si parla di

Video popolari

MessinaToday è in caricamento