menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiude la discarica di Lentini: Messina rischia di dover mandare i propri rifiuti fuori regione

A partire dal 31 marzo lo stop al conferimento nell'impianto di Sicula Trasporti. I costi di gestione sono destinati ad aumentare. La preoccupazione di Messina Servizi: "Conferma del fallimento dell'intero sistema"

Il 31 marzo la discarica di Lentini chiuderà le porte ai conferimenti dei rifiuti provenienti da 190 comuni della Sicilia orientale. Tra questi c'è anche Messina che rischia adesso di dover mandare l'immondizia fuori regione con un sensibile aumento di gestione.

L'impianto di Sicula Trasporti è vicino a raggiungere la capienza massima. Da qui la scelta di limitare progressivamente lo smaltimento dei rifiuti di metà regione provenienti da ditte terze. 

In attesa di ricevere disposizioni dalla Srr, il presidente di Messina Servizi Giuseppe Lombardo commenta con amarezza. "Tale disposizione certifica il fallimento dell'intero sistema rifiuti regionale. Occorre riflettere su questo invece di gloriarsi per l'approvazione del nuovo Piano che non troverà efficacia prima dei cinque anni. Anche la nostra città pagherà a caro prezzo tale situazione che avremmo potuto evitare se l'impianto di Pace fosse stato realizzato. In questo caso Messina avrebbe avuto la sua autonomia gestionale". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Parità di genere, musica e confronto in diretta streaming

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento