rotate-mobile
Cronaca

Chiuse le indagini per la morte di Salvatore Marchetta, sotto inchiesta i titolari delle ditte

Il Pm Siliotti ha notificato agli indagati il provvedimento, stralciata invece la posizione del committente. Nel maggio scorso l'incidente sul lavoro nei pressi del torrente Pace

Chiuse le indagini dal Pm Anita Siliotti per la morte nel maggio scorso di Salvatore Marchetta vittima di un incidente sul lavoro mentre montava una zanzariera in un appartamento di salita Passiatore nei pressi del torrente Pace. 

Secondo l'avviso di chiusura indagini la procura contesta i reati di omicidio colposo e violazione delle norme sulla prevenzione degli infortuni ai due titolari delle ditte impegnate nel cantiere. Stralciata invece la posizione del committente che non risulta destinatario di provvedimenti giudiziari. 

Sotto indagine dunque Antonio Mencaroni e Maurizio Traina difesi rispettivamente dagli avvocati Giovanbattista Freni e Antonino Cacia. 

Incidente mortale sul lavoro

Parti offese risultano Salvatore Marchetta, Vincenza Grasso, Gaetano Marchetta, Rosy Marchetta, Rosa Barbera, Luciano Marchetta, Giovanni Marchetta, Lucia Marchetta, Maria Marchetta, Antonio Marchetta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiuse le indagini per la morte di Salvatore Marchetta, sotto inchiesta i titolari delle ditte

MessinaToday è in caricamento