Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca

La Città metropolitana pronta ad acquistare immobili per le scuole superiori: in attesa Maurolico, Seguenza e Archimede

L'avviso di ricerca per ospitare gli Istituti che dalla prossima stagione saranno interessati dai lavori finanziati dal Pnrr e la nuova sede dell'ufficio scolastico provinciale

Non sanno ancora dove saranno trasferiti docenti, personale e studenti delle scuole Maurolico, Seguenza e Archimede in vista dei lavori, nella prossima stagione didattica, di adeguamento sismico ed efficientamento energetico finanziati dal Pnrr. La Città metropolitana ha pubblicato l'avviso di ricerca di immobili da acquistare per ospitare le scuole di Secondo grado e la nuova sede dell'ufficio scolastico provinciale. 

Archimede, Seguenza e Maurolico: da settembre via ai trasferimenti 

La consistenza complessiva è di almeno 40 ambienti idonei per ospitare, classi, laboratori oltre a locali non didattici per gli Istituti scolastici e uffici di interesse; essere ubicati preferibilmente nelle zone centrali e semicentrali della città; avere una consistenza di superficie coperta di almeno tremila metri quadrati; essere dotato di certificato di agibilità e quindi conforme, rispondere adeguatamente alle norme antisismiche e in materia di urbanistica ed edilizia. 

All'avviso sono ammessi a partecipare  enti pubblici, morali, religiosi; persone fisiche o giuridiche; Ati, imprese individuali o in forma societaria. Non saranno prese in considerazione offerte presentare da agenzie di intermediazione immobiliare. Il responsabile del procedimento è l'ingegnere Rosario Bonanno, responsabile del servizio Edilizia Metropolitana. Le offerte dovranno essere presentare entro le 12 del 21 aprile prossimo alla Città metropolitana. A firmare l'avviso oltre a Bonanno il dirigente della Città metropolitana Biagio Privitera. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Città metropolitana pronta ad acquistare immobili per le scuole superiori: in attesa Maurolico, Seguenza e Archimede
MessinaToday è in caricamento