Studenti disabili, l'ex Provincia avvia due gare per assistenza e trasporto

A fine mese l'assegnazione dei servizi per capoluogo e zona tirrenica

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MessinaToday

La Città Metropolitana di Messina ha indetto due gare con procedura negoziata, senza previa pubblicazione del bando di gara e con il criterio offerta economicamente più vantaggiosa, per l’appalto dei seguenti servizi socio-assistenziali per studenti disabili delle scuole superiori:

-gara 1: Servizio integrativo di Assistenza igienico-personale per n. 138 studenti con gravi disabilità - Scuole superiori ricadenti nel lotto A (zona 4 jonica e zona 5 Città capoluogo) anno scolastico 2020-2021 periodo di servizio max 50 gg. 

-gara 2: Servizio di Trasporto scolastico per n. 144 studenti disabili - Scuole superiori ricadenti nel lotto B (zone 1, 2 e 3 nebroidea e tirrenica/Isole Eolie) anno scolastico 2020-2021 periodo di servizio max 50 gg. e Servizio integrativo di assistenza igienico-personale per n. 117 studenti con gravi disabilità - Scuole superiori ricadenti nel lotto B (zone 1, 2 e 3 nebroidea e tirrenica/Isole Eolie) anno scolastico 2020-2021 periodo di servizio max 50 gg. 

Le gare, in seduta pubblica, avranno inizio il giorno 28 settembre 2020, alle ore 10.30 (gara 1) ed alle ore 12.00 (gara 2) presso la Sala “Giorgio Boris Giuliano” del Palazzo dei Leoni in Messina. 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento