Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Duomo / Via Sant'Agostino

Attacchi hacker ai collegamenti internet, una classe del Seguenza tornerà in presenza

Il ripetersi di "bombardamenti" telematici ha portato la dirigente scolastica del Liceo scientifico, Lilla Leonardi, a disporre da lunedì il provvedimento per la sola I C che non riusciva a seguire le lezioni da casa

Il liceo Seguenza

Colpiti da "attacchi" telematici erano troppe le difficoltà nei collegamenti internet per la didattica a distanza. Così al liceo Seguenza la dirigente scolastica Lilla Leonardi ha deciso da lunedì prossimo per il rientro in classe di un'intera classe, la I C, senza turni con gruppi a casa e a scuola in modo da non far perdere le lezioni a ragazzi dello scientifico. Gli stessi docenti hanno confermato il ripetersi di collegamenti disturbati a quanto pare frutto di hacker. La classe sarà ospitata nell'aula magna dell'istituto di via Sant'Agostino.

Piattaforme Dad disturbate da hacker

Il caso del Seguenza non è il primo e unico di disagi, ma per svariati motivi, degli studenti che da casa non riescono a seguire per bene i collegamenti per la Dad. Il presidente del Consiglio d'Istituto del Seguenza Luigi Giacobbe commenta così: "Visto che abbiamo avuto dei bombardamenti telematici che comunque hanno riguardato solo questa classe la dirigente ha provveduto al ritorno in presenza, è un primo passo verso la normalizzazione delle lezioni a scuola e non da casa". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attacchi hacker ai collegamenti internet, una classe del Seguenza tornerà in presenza

MessinaToday è in caricamento