Mercoledì, 20 Ottobre 2021

VIDEO | Crisi e coronavirus, disperazione in piazza Municipio: “Dobbiamo guardare in faccia i nostri figli”

La manifestazione autorizzata nonostante la zona rossa per chiedere più occupazione e maggiori tutele. L'appello a tornare in piazza più uniti e forti: "Abbiamo solo bisogno di lavorare”

"Noi dobbiamo guardare in faccia i nostri figli, non devono dire: papà tu mi hai fatto andare fuori da Messina”. E' disperazione in piazza Unione Europea con i rappresentanti Cobas fronte popolare, capitanati dalla coordinatrice provinciale Valentina Roberto, che hanno attuato un sit-in di fronte a palazzo municipale per reclamare maggiori tutele e occupazione. L'appello e la volontà è quella di tornare in piazza ancora più numerosi contro il “totale asservimento alle leggi del mercato, della produttività e del profitto, di fronte alle quali anche la vita dei lavoratori è sacrificabile”. "Abbiamo solo bisogno di lavorare”, è stato il coro dei manifestanti.

Sit in del Fronte organizzato popolare

Chiedono un confronto sulle politiche del lavoro, soprattutto in virtù dell'integrazione del contratto di servizio di Messina Servizi e della volontà di voler assumere 150 persone in azienda.

lavoro sciopero-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Crisi e coronavirus, disperazione in piazza Municipio: “Dobbiamo guardare in faccia i nostri figli”

MessinaToday è in caricamento