rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca Bordonaro

Cocaina in mezzo alla 'nduja, 52enne nei guai nonostante il curioso escamotage

La scoperta dopo un banale controllo dei carabinieri ad un'auto condotta da un uomo calabrese

Aveva nascosto la cocaina in mezzo alla 'nduja con la speranza di farla franca. Ma per un 52enne di origine calabrese le cose sono andate diversamente. L'uomo ieri è stato fermato dai carabinieri di Bordonaro mentre era alla guida della sua Fiat Panda. Il suo atteggiamento ha insospettito i militari dell'Arma che hanno avviato una perquisizione trovando all’interno di due vani appositamente ricavati dietro gli stop posteriori dell’autovettura, circa 3,4 chilogrammi di sostanza stupefacente suddivisa in cinque panetti “avvolti” da una pellicola trasparente al cui interno vi era della ‘nduja. La droga, sottoposta a sequestro, è stata inviata al Policlinico per le analisi di laboratorio che hanno accertato la purezza della sostanza stupefacente e pertanto l’uomo è stato arrestato, in flagranza di reato, per trasporto di sostanze stupefacenti.

Al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria, l’arrestato è stato trattenuto presso la camera di sicurezza della caserma dei Carabinieri di Tremestieri in attesa del rito di convalida del tribunale di Messina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina in mezzo alla 'nduja, 52enne nei guai nonostante il curioso escamotage

MessinaToday è in caricamento