Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Messina invasa dai tir, lunghe code agli imbarchi

La Uil segnala oltre un'ora di attesa a Tremestieri, ma si segnalano disagi anche al posto storico dopo il dirottamento del traffico pesante

Messina invasa dai tir. Come segnalato da Uiltrasporti, da stamane le attese per l'imbarco a Tremestieri superano i 60 minuti e il traffico pesante è stato quindi veicolato in deroga verso la città. Da qui code e disagi anche alla rada San Francesco e al porto storico dove il cantiere per il parcheggio Campo delle Vettovaglie rende la viabilità ancora più complicata. "L'area di lavoro - sottolinea il sindacato -  ha ridotto ulteriormente le corsie di stoccaggio dei mezzi verso le invasature Bluferries provocando code che invadono le strade limitrofe".

“Paghiamo a caro prezzo un porto , quello di Tremestieri che doveva essere la soluzione al traffico dei mezzi pesanti in città ed invece è ancora un’area di cantiere tristemente deserta - dichiara la Uiltrasporti- e così la città resta vittima incolpevole delle consuete deroghe che spostano enormi flussi di mezzi pesanti che si sommano all’esodo estivo , penalizzando intere zone del centro cittadino . Le parole di rassicurazione dell’amministrazione comunale sulla situazione del cantiere di Tremestieri - conclude la Uiltrasporti- stanno a zero rispetto ai disagi che i cittadini e i lavoratori toccano giornalmente con mano ed auspichiamo un concreto intervento del Governo affinché si trovino le risorse per portare a termine l’infrastruttura più importante della città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messina invasa dai tir, lunghe code agli imbarchi
MessinaToday è in caricamento