rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Milazzo

"Cari ladri, ridatemi la collana, era un ricordo di nonno Ernesto": l'amaro appello sui social diventa virale

A lanciarlo Maurizio Dall’Oglio, fratello del calciatore Jacopo, che chiede di essere aiutato a recuperare una collanina rubata alla nipotina durante un furto nell’abitazione di famiglia. "Vi chiedo per favore anche pagando che questa collana venga restituita"

Sta commuovendo il web l'appello lanciato per recuperare un monile di famiglia sottratto dai ladri. Il furto nell'abitazione della famiglia Dall'Oglio, dove hanno portato via di tutto ma la collanina rubata alla nipotina, ricordo dell'amato nonno, resta come una ferita difficile da rimarginare. Da qui l'appello sui social che è diventato virale. A lanciarlo Maurizio Dall’Oglio, fratello del calciatore Jacopo, neo acquisto dell’Avellino in serie C (la passata stagione è stato protagonista della promozione del Palermo in serie B). Dall'Oglio chiede di essere aiutato a recuperare una collanina rubata alla nipotina durante un furto nell’abitazione di famiglia. E' ricordo dell’amato nonno, Ernesto Dall’Oglio, noto a Milazzo per la sua attività sportiva e morto prematuramente quest’anno. L’appello è diventato virale e ricondiviso da centinaia di milazzesi nella speranza che la collana venga restituita. Questo l’appello di Maurizio Dell’Oglio:

“Ieri verso l’ora di pranzo qualcuno ha avuto la barbara idea di entrare a casa di mia nipote e rubare tutto….Vi chiedo per favore anche pagando che questa collana venga restituita (messa nella cassetta della posta vedete voi). Era il ricordo che Joy aveva ricevuto dal suo amato nonno Ernesto… Joy ogni mattina salutava quella collana con una frase “ciao nonnino”, non ho neanche il coraggio di dirgli che adesso quella collana non ci sarà più… Vi prego di aiutarmi e condividere il tutto.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cari ladri, ridatemi la collana, era un ricordo di nonno Ernesto": l'amaro appello sui social diventa virale

MessinaToday è in caricamento