Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Il colonnello Lorenzo Sabatino lascia il comando provinciale di Messina

A conclusione del triennio nella città dello Stretto si trasferisce a Roma come Capo di SM della Divisione Unità Specializzate Carabinieri

A conclusione di un triennio alla guida del Comando Provinciale Carabinieri di Messina, il Colonnello Lorenzo Sabatino nelle prossime ore lascerà l’incarico di Comandante Provinciale per trasferirsi a Roma quale Capo di SM della Divisione Unità Specializzate Carabinieri. Nell’accomiatarsi dai propri Carabinieri, il Colonnello Sabatino ha ringraziato gli Ufficiali, i Marescialli, i Brigadieri e gli Appuntati e Carabinieri dell’Arma messinese per lo straordinario impegno profuso nell’espletamento quotidiano del servizio d’Istituto e per gli ottimi risultati conseguiti nel contrasto alla criminalità comune e organizzata, in piena sinergia con l’Autorità Giudiziaria del Distretto. 

La vicinanza, la prossimità e la disponibilità al cittadino profuse quotidianamente e con silente abnegazione dai Carabinieri delle 94 Stazioni capillarmente presenti su tutto il territorio messinese, sono gli elementi distintivi che rendono il Comando Provinciale di Messina un punto di riferimento essenziale nel sistema della sicurezza della provincia e che hanno caratterizzato sempre l’operato dei militari, anche nel corso dell’attuale emergenza pandemica.

Di particolare rilievo, inoltre, i risultati conseguiti nella prevenzione e nel contrasto alle molteplici minacce criminali dagli assetti operativi del Comando Provinciale, dipendenti dal Reparto Operativo di Messina e dalle 9 Compagnie. Fra le principali operazioni nel contrasto alla criminalità comune e organizzata eseguite dell’Arma di Messina negli ultimi 3 anni Balance, Piramide, Nebrodi, Dinastia, Scipione, Matrioska, Ecobeach, Summer, Provinciale  e Alcantara. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il colonnello Lorenzo Sabatino lascia il comando provinciale di Messina

MessinaToday è in caricamento