rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca

Commissione nazionale antimafia in prefettura, al via le audizioni

Sotto la lente della commissione le ingerenze mafiose in città e provincia così come documentato dalla relazione semestrale della Dia che vede la città, anche in ragione della sua particolare posizione geografia, spartiacque tra varie organizzazioni di tipo mafioso

La Commissione nazionale antimafia presieduta da Nicola Morra sarà oggi in città per una lunga giornata di audizioni in prefettura. Oltre il prefetto Cosima Di Stani, Saranno sentiti il procuratore capo Maurizio De Lucia, il questore Gabriella Ioppolo, i vertici di carabinieri e finanza, dell'avvocatura e alcuni giornalisti.

Sotto la lente della commissione le ingerenze mafiose in città e provincia così come documentato dalla relazione semestrale della Dia che vede la città, anche in ragione della sua particolare posizione geografia, spartiacque tra varie organizzazioni di tipo mafioso.

Sarà sicuramente l'occasione per fare il punto anche sulle recenti operazioni che hanno indebolito le organizzazioni criminali ma che - come rappresentano gli investigatori - continuano a manifestare notevoli potenzialità organizzative ed elevate capacità rigenerative, frutto di uno stabile e consolidato radicamento sul territorio.

Domani la commissione nazionale antimafia proseguirà le audizioni a Catania.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commissione nazionale antimafia in prefettura, al via le audizioni

MessinaToday è in caricamento