Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Concorso vigli urbani, slitta di una settimana la prova preselettiva

Il ricorso di un candidato blocca tutto. I test si svolgeranno il 22 novembre. In palio 46 posti a tempo determinato come agente di polizia municipale

Slitanno di una settimana le prove preselettive per il concorso indetto da Palazzo Zanca per reclutare 46 nuovi vigili urbani.

Il ricorso di un candidato ha infatti bloccato la macchina organizzativa che ha ammesso di aver compiuto un errore non rispettando i termini per la pubblicazione del relativo avviso sull'albo pretorio comunale.

Prova preselettiva, pubblicate domande e risposte dei quesiti

I test preselettivi, quindi, si svolgeranno il prossimo 22 novembre alle 15 al dipartimento universitario Ingegneria. 

Superato il primo step, i candidati saranno valutati per titoli ed esami. I nuovi agenti serviranno per il biennio 2019-2020, di cui 28 unità per l’anno 2019 e 18 unità per l’anno 2020, è prevista la riserva di 9 posti per i volontari delle Forze armate.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorso vigli urbani, slitta di una settimana la prova preselettiva

MessinaToday è in caricamento