rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Milazzo

Uccise a coltellate un anziano per 650 euro, condannato all'ergastolo

La pesante sentenza di primo grado nei confronti di Ettore Rossitto. I fatti nel luglio 2020: il cadavere della vittima fu bruciato

Dovrà scontare l'ergastolo Ettore Rossitto, condannato in primo grado per aver ucciso l'anziano Giovanni Salmeri. Questa la sentenza espressa dalla corte d'Assise di Messina che pone il punto sulla tragica vicenda avvenuta a Milazzo nel luglio 2020. Rossitto, come accertarono le indagini, avrebbe compiuto l'omicidio per rubare alla vittima la pensione di 650 euro. Salmeri fu accoltellato e successivamente dato alle fiamme. Il suo corpo carbonizzato venne ritrovato dai carabinieri nei pressi di una discarica abusiva. Sulla scena del crimine anche il coltello utilizzato per compiere il gesto.

Ad incastrare il responsabile furono le immagini delle telecamere di videosorveglianza che permisero ai carabinieri di trovare la svolta nelle indagini. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccise a coltellate un anziano per 650 euro, condannato all'ergastolo

MessinaToday è in caricamento