rotate-mobile
Cronaca

Il lungomare al posto dell'ex Fiera, consegnati i lavori

Tra una settimana l'allestimento del cantiere. Prevista la realizzazione di un parco urbano in continuità con la Passeggiata a mare. Taglio del nastro previsto alla fine della prossima estate

Tra un anno, contrattempi e burocrazia permettendo, Messina potrà avere un nuovo lungomare. Nascerà al posto dell'ex Fiera, ormai diventata un rudere. Oggi sono stati consegnati, infatti, i lavori alla ditta Valori s.c.a.r.l. - Consorzio stabile di Roma che si è aggiudicata la gara presentando un' offerta al ribasso del 31,248% sulla base d’asta di euro 5.214.960,26. A tale importo a cui vanno aggiunti euro 101.755,10 di oneri per la sicurezza. Il cantiere verrà allestito tra una settimana e gli interventi dureranno 399 giorni.

L’obiettivo che l’Autorità portuale si è prefissato, e per il quale è stato dato preciso incarico di progettazione all’architetto Giovanni Lazzari, è quello di dar vita finalmente nell’ex quartiere fieristico di Messina ad un lungomare attrezzato, un luogo dinamico pronto a rispondere alle diverse esigenze della città e dei suoi abitanti. Le esigenze di fruizione da parte di tutte le fasce di età saranno soddisfatte con il parco giochi attrezzato per i più piccoli, un campo bocce e un’area relax per le persone più anziane,  un’area fitness ed un campo di basket/pallavolo/calcetto/tennis per gli sportivi, centinaia di metri lineari di sedute rivolte sia all’interno della passeggiata che prospicienti lo Stretto, percorsi ideati per i non vedenti e gli ipovedenti e accessibilità assicurata per tutti i diversamente abili. Anche gli animali domestici troveranno spazi a loro disposizione grazie ad un’area dedicata per la loro sgambatura. È stata predisposta inoltre una futura pista ciclo/pedonale che attraverserà in futuro anche le aree del waterfront in questione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il lungomare al posto dell'ex Fiera, consegnati i lavori

MessinaToday è in caricamento