Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

"Magari le aveste le ali", inchiesta sullo "scontro" verbale tra l'assessore Tringali e consiglieri comunali

Chiamati come testimoni esponenti politici dagli investigatori che stanno analizzando quanto avvenuto il 3 febbraio a Palazzo Zanca dopo la frase rivolta dalla dirigente scolastica

L'assessore Laura Tringali invitata a lasciare l'aula del Consiglio durante la seduta del 3 febbraio

C'è un'inchiesta sui fatti avvenuti il 3 febbraio 2021 in Consiglio comunale. Saranno sentiti in questura Francesco Cipolla, Serena Giannetto e Nello Pergolizzi del gruppo misto (ascoltati come testimoni) sulla "rissa" verbale - secondo quanto si apprende - tra l'assessore alla Pubblica Istruzione Laura Tringali e i consiglieri. Tre mesi fa durante la seduta consiliare mentre era in corso l'intervento di Piero La Tona l'esponente della giunta De Luca si era rivolta ai politici con la frase "Magari le aveste le ali" con riferimento agli "asini volanti" del sindaco De Luca. Un commento-battuta che aveva scatenato un putiferio verbale prima dell'intervento dei vigili urbani. 

Consiglio comunale, il video dello "scontro" verbale del 3 febbraio

La frase "magari le aveste le ali" non era sfuggita ai consiglieri che avevano inveito contro l'assessore duramente redarguita dallo stesso presidente Claudio Cardile che ne aveva chiesto l'uscita dall'aula. L'assessore non aveva voluto abbandonare i lavori costringendo Cardile alla sospensione. Pochi interventi prima la Tringali era stata chiamata in causa da Alessandro Russo. “Mi fa pena”, aveva detto il consigliere del Pd rispetto alle scelte operate negli ultimi mesi nel panorama scolastico. Pare che l'indagine della Digos sia nata da una denuncia, l'ennesima, della Tringali contro i consiglieri accusati di averla offesa. Cardile aveva ripreso i lavori del Consiglio quando gli animi si erano rasserenati. Il caso del 3 febbraio 2021 non è comunque terminato. 

Alessandro Russo: "Non ho insultato l'assessore"

Tra l'assessore alla Pubblica Istruzione e i consiglieri le denunce sono fioccate negli ultimi mesi. Ultime in ordine di tempo quelle contro Salvatore Sorbello e Nino Interdonato per la festa di compleanno della dirigente scolastica all'Antonello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Magari le aveste le ali", inchiesta sullo "scontro" verbale tra l'assessore Tringali e consiglieri comunali

MessinaToday è in caricamento