menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Consiglio comunale di Villafranca sul Parco degli Ulivi

Il Consiglio comunale di Villafranca sul Parco degli Ulivi

Villafranca, Consiglio comunale in piazza contro l'arrivo dei migranti: invitati prefetto e questore a visitare il Resort

In piazza Graziella Campagna aperta a tutti i cittadini il confronto sulla disponibilità dei concessionari dell'albergo, chiuso da mesi, a partecipare all'avviso di Palazzo del Governo

Consiglio comunale "straordinario" in piazza Campagna nel pomeriggio. All'ordine del giorno la contestazione dell'amministrazione pubblica all'ipotesi di trasformare il Resort Parco degli Ulivi in Centro di accoglienza per migranti dopo la chiusura nel capoluogo di Bisconte. Sono stati invitati il prefetto Maria Carmela Librizzi e il questore Vito Calvino a visitare la struttura prima di assumere ogni decisione definitiva. A relazionare il sindaco Matteo De Marco che con assessori e un gruppo di cittadini da giorni manifesta in sit-in all'ingresso dell'hotel. De Marco ha ricordato a politici e cittadini presenti il perché del no alla disponibilità dei concessionari del Parco degli Ulivi a prendere parte all'avviso bandito dalla prefettura. Il Comune di Villafranca, tra l'altro, ha in progetto di assumere la gestione del bene. All'incontro è intervenuta anche la parlamentare cinquestelle Angela Raffa, anche lei critica sull'ipotesi di un Centro migranti nell'hotel. 

Centro migranti al Parco degli Ulivi, il no del Comune di Villafranca

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento