Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus, contagi in calo tra Neurolesi e ospedale Piemonte

Le ultime contronalisi ufficiali segnalano oggi che rispetto a ieri c'è stato un aumento di soli sette positivi tra i due Centri sanitari, in corso le verifiche sui tamponi alla clinica Cristo Re e per il personale della Casa di Riposo

Sembra che il contagio, almeno nelle due strutture sanitarie, Centro Neurolesi e ospedale Piemonte, non si stia propagando in maniera vorticosa: se ieri vi avevamo dato notizia che erano saliti a 25 (23 pazienti e due operatori) oggi i numeri dicono che i casi positivi hanno registrato soltanto un +7 portando gli infetti al momento a poco sopra la trentina. Il dato non può di certo far stare sereni ma dopo i primi giorni di sconforto la situazione sembra attenuarsi. Duecento i tamponi che dovranno essere completati. 

Neurolesi, i dati di ieri: 25 i casi positivi 

Sulla clinica Cristo Re tra la notte e domani arriveranno le controanalisi su circa sei tamponi eseguiti come si attendono i risultati sui dipendenti della Casa di Riposo "Come d'Incanto" di via Primo Settembre che dal pomeriggio vengono sottoposti a tamponi. L'assessore regionale alla Salute Ruggero Razza ieri in prefettura aveva annunciato i provvedimenti su Neurolesi e Casa di Riposo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, contagi in calo tra Neurolesi e ospedale Piemonte

MessinaToday è in caricamento