Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Controlli dei carabinieri nel weekend, arresti per lesioni e danneggiamenti

Nel finesettimana i militari della Compagnia Centro, quattro persone sono state sanzionate per violazioni alle disposizioni anticovid

Controlli dei carabinieri della Compagnia Messina Centro nel weekend. Arrestati tre cittadini stranieri: una 52enne tunisina condannata alla pena residua di 2 mesi e 12 giorni per i reati di lesioni e danneggiamento; il 43enne cittadino dello Sri Lanka, condannato alla pena di 4 anni, 11 mesi e 23 giorni per lesioni e violenza privata. I carabinieri della Stazione di Messina Arcivescovado hanno arrestato un 38enne cittadino dello Sri Lanka condannato alla pena di 4 anni, 5 mesi e 23 giorni di reclusione per i reati di sequestro di persona, rapina e lesioni. Al termine delle formalità di rito la 52enne tunisina è stata associata alla Casa Circondariale di Palermo e gli altri arrestati sono stati ristretti presso la Casa Circondariale di Messina Gazzi.  Durante il servizio che ha consentito di controllare più di 70 autovetture e oltre 100 persone, 4 persone sono state sanzionate poiché inottemperanti alle disposizioni volte a limitare il contagio da Covid-19.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli dei carabinieri nel weekend, arresti per lesioni e danneggiamenti

MessinaToday è in caricamento