Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Alla guida ubriachi e senza patente, sette denunce e sei persone "segnalate"

I controlli dei carabinieri della Compagnia di Messina Sud, concentrati soprattutto nei villaggi di Case Gialle, Fondo Fucile e Aldisio

Sette persone denunciate e 6 segnalate quali assuntori di sostanze stupefacenti dopo i controlli dei carabinieri della Compagnia di Messina Sud, supportati dalle pattuglie del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale. I controlli si sono concentrati soprattutto nei villaggi di Case Gialle, Fondo Fucile e Aldisio, predisponendo mirate verifiche finalizzate a contrastare reati in genere soprattutto quelli di tipo predatorio e quelli connessi al traffico di sostanze stupefacenti. Particolare attenzione è stata posta ai controlli alla circolazione stradale, con la predisposizione di posti controllo, attuati anche nelle ore notturne, all’esito dei quali, i carabinieri hanno controllato più di 50 veicoli e oltre 60 persone, contestando diverse violazioni al codice della strada. Inoltre 6 giovani sono stati segnalati alla Prefettura di Messina quali assuntori di droghe, poiché trovati in possesso di modiche quantità di marijuana, hashish e cocaina, detenute per uso personale.

Al volante drogato un automobilista su dieci

Con riferimento ai reati connessi alla circolazione stradale, tre persone sono state deferite a vario titolo per guida in stato di ebrezza e guida senza patente, condotte che mettono in serio pericolo la sicurezza degli automobilisti e dei pedoni, nonché per il rifiuto di sottoporsi all’accertamento dell’uso di sostanze stupefacenti o all’esame alcolemico. Altre 2 persone sono state deferite per porto d’armi e oggetti atti ad offendere, poiché trovate in possesso, senza giustificato motivo, di due coltelli di genere vietato, rispettivamente di 17 e 20 centimetri. Inoltre, un 30enne, sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, è stato fermato dai Carabinieri mentre era alla guida di un’autovettura risultata provento di furto e, pertanto, è stato denunciato per ricettazione e violazione degli obblighi della misura cui era sottoposto. L’autovettura è stata restituita al legittimo proprietario.

Infine un 26enne, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato deferito, in stato di libertà, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. All’esito di una perquisizione eseguita presso il domicilio del giovane, i Carabinieri hanno trovato 30 grammi di marijuana occultata nella camera da letto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla guida ubriachi e senza patente, sette denunce e sei persone "segnalate"
MessinaToday è in caricamento