Alle Eolie c'è chi balla ancora senza mascherina e distanziamento sociale

Il blitz dei carabinieri a Vulcano e Panarea. Interrotte feste danzanti con assembramenti di oltre cento persone. Deferiti otto giovani e disposta la chiusura di un locale

L'ultima sera prima della decisione del governo di chiudere le discoteche di tutta Italia, ha visto ancora casi di assembramenti tra giovani durante le serate. Alle Eolie c'è chi ha organizzato feste e balli di gruppo con oltre cento persone, senza distanziamento e mascherina. 

In particolare, i carabinieri di Vulcano hanno controllato un locale dove era in corso una serata danzante, accertando la presenza con assembramento di oltre cento persone, in violazione delle regole sul distanziamento sociale e senza indossare le previste mascherine. Sono pertanto scattate sanzioni amministrative nei confronti del titolare del locale, con l’immediata chiusura dell’attività.

A Panarea sono invece stati deferiti alla Procura di Barcellona Pozzo di Gotto otto giovani tra i 20 e i 22 anni per disturbo della quiete pubblica. 
I militari dell’Arma, intervenuti su richiesta di numerosi cittadini che avevano segnalato lo svolgimento, in piena notte, di una festa danzante, all’esito delle verifiche hanno deferito in stato di liberta i giovani per aver organizzato una festa in una villa sull’Isola, alla presenza di oltre cento persone, con diffusione di musica ad alto volume mediante un potente impianto acustico, sottoposto a sequestro.

Sempre a Panarea, un 24enne è stato deferito per furto aggravato dopo aver sottratto tre taniche da alimentazione di motori nautici, contenenti ciascuna 25 litri di carburante, per un valore di 900 euro, avvenuto poco prima da tre imbarcazioni ormeggiate al porto, di proprietà di un noleggiatore privato di imbarcazioni. La refurtiva è stata recuperata e restituita all’avente diritto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte del militare, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Tragedia sfiorata in via Jaci, soccorso un uomo che ha tentato il suicidio

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: otto a Messina

  • Omicidio o suicidio a Capo d'Orlando? Muore 48enne messinese con un coltello in corpo: vana la corsa in ospedale

  • Nuovo ricovero per coronavirus al Policlinico, una cinquantenne in arrivo da Patti: due impiegati in isolamento

  • Roccalumera piange Angelica, sconfitta dal tumore a soli 18 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento