rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Cronaca

Blitz dei carabinieri in un ristorante e due botteghe: multe per oltre 8mila euro

I controlli dei militati della sezione Tutela Agroalimentare. Diverse le irregolarità riscontrate

Multe salate dopo i controlli dei carabinieri negli esercizi commerciali di Messina e provincia. I militari della Compagnia di Messina Centro e del reparto Tutela Agroalimentare di Messina hanno ispezionato quattro negozi su Messina Centro, Villafranca Tirrena e Rometta Marea, di cui solo una è risultata regolare.

Nel corso dei controlli, i carabinieri hanno effettuato approfondite verifiche in tutti gli ambiti ove potevano emergere eventuali situazioni tali da mettere in pericolo la sicurezza degli alimenti e di conseguenza la salute pubblica, nonché violazioni concernenti la tracciabilità ed alle eventuali truffe nell’esercizio del commercio.

I militari dell’Arma hanno accertato irregolarità alla normativa di settore e, in particolare hanno elevato sanzioni ad un ristorante per la mancata etichettatura e tracciabilità dei prodotti; a un market con annessa rivendita di frutta e verdura per la mancata indicazione delle informazioni obbligatorie sulla provenienza della frutta ed infine a una rivendita di frutta e verdura per la mancata etichettatura dei prodotti esposti in vendita. A seguito delle irregolarità riscontrate, a carico dei titolari delle attività risultate irregolari, sono state comminate sanzioni amministrative per l’ammontare di oltre 8.500 euro.

La campagna dei controlli dei carabinieri del  proseguirà nei prossimi mesi in tutta la provincia, con l’obiettivo di continuare nell’incisiva azione di prevenzione e contrasto alle violazioni sui prodotti alimentari, volti principalmente a tutelare la salute pubblica e prevenire eventuali frodi nell’ambito commerciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz dei carabinieri in un ristorante e due botteghe: multe per oltre 8mila euro

MessinaToday è in caricamento