rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca Lipari

Controlli a tappeto dei carabinieri alle Eolie, sanzionato il titolare di un locale per aver dato alcolici a minori

Nei giorni di massina presenza dei turisti nell'arcipelago i militari dell'Arma della Compagnia di Milazzo hanno effettuato numerose verifiche

I carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno effettuato un servizio straordinario di controllo alle isole Eolie. I militari delle Stazioni Carabinieri dell’arcipelago eoliano, presenti a Lipari, Vulcano, Santa Marina Salina, Filicudi e Stromboli e del Posto Fisso di Panarea sono stati supportati dai colleghidella Sezione Radiomobile, giunti da Milazzo per le esigenze di controllo del territorio.

Denunciata, tra gli altri interventi, una persona per guida sotto l’influenza di alcool, poiché, controllata alla guida della propria autovettura e sottoposta all’accertamento tramite etilometro, è risultata positiva con un tasso alcolemico ben superiore ai limiti previsti; una persona per la guida senza patente reiterata nel biennio; una persona già sottoposta alla misura alternativa dell’affidamento in prova al servizio sociale, ritenuta responsabile del reato di inosservanza di un provvedimento dell’autorità poiché, nel corso di un mirato controllo, non è stata trovata regolarmente all’interno della propria abitazione, così come prescritto
dall’Autorità Giudiziaria;una persona per porto di armi od oggetti atti ad offendere, perché trovate in possesso di un coltello senza
giustificato motivo;

Inoltre, durante l’attività di controllo, i carabinieri della Stazione di Lipari hanno sanzionato i titolari di due attività commerciali per aver organizzato serate musicali senza utilizzare la strumentazione autorizzata nelle licenze e uno di essi anche per aver somministrato alcolici a minori; i carabinieri della Stazione di Stromboli hanno pure sanzionato due persone, in evidente stato di ubriachezza, poiché sorprese ad importunare alcuni residenti e turisti nei pressi dell’area della “movida”; il titolare di un’attività commerciale per aver violato l’ordinanza sindacale inerente il rispetto degli orari di emissione della musica e quattro cittadini stranieri per aver violato l’ordinanza sindacale inerente il divieto di accesso al vulcano oltre la quota di 290 metri.

I carabinieri del Posto Fisso Stagionale di Panarea hanno sanzionato il titolare di un’attività commerciale per aver violato l’ordinanza sindacale sul rispetto dei giorni ed orari di emissione della musica mentre i carabinieri della Stazione di Vulcano hanno segnalato nove cittadini stranieri per violazione dell’ordinanza sindacale che, in ragione della pericolosità connessa alle anomale concentrazioni delle esalazioni gassose presenti sulla sommità del vulcano, vieta la scalata del cratere della fossa a visitatori ed escursionisti.

Particolare attenzione è stata rivolta ai controlli in mare dove i carabinieri della Motovedetta CC 814 “Monteleone” hanno elevato 5 contravvenzioni al codice della nautica da diporto; sanzionato due sommozzatori in immersione senza uso di strumenti di segnalamento, creando pericolo per se stessi e per la navigazione e due persone impegnate in navigazione notturna a bordo di un tender, senza l’uso dei prescritti segnali luminosi.

Infine, durante il servizio che ha consentito di ispezionare 8 esercizi commerciali, sottoporre a controlli di polizia 120 veicoli ed oltre 320 persone, di cui 10 nel proprio domicilio in quanto aventi misure privative della libertà personale, con la contestazione di 64 violazioni al codice della strada, tra cui la mancanza di copertura assicurativa e di revisione, di documenti di guida e di revisione, la mancata revisione, l’uso del cellulare alla guida, il mancato uso del casco su ciclomotore ed il mancato possesso delle patenti di guida perché scadute o mai conseguite, 19 persone sono state segnalate alla prefettura quali assuntori di droghe, poiché trovate in possesso di modiche quantità di marijuana, hashish e cocaina detenute per uso personale, che sono state sequestrate ed inviate al Reparto Carabinieri Investigazioni Scientifiche di Messina per le analisi di laboratorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto dei carabinieri alle Eolie, sanzionato il titolare di un locale per aver dato alcolici a minori

MessinaToday è in caricamento