Cronaca

Coronavirus, allieva pompiere lascia Roma: in “sorveglianza sanitaria” a Barcellona Pozzo di Gotto

La ragazza stava frequentando il corso di vigili del fuoco nella capitale. Sono stati 19 i siciliani trasferiti e che, in via precauzionale, dovranno restare in quarantena. Buone notizie anche dall'Asp: “Il tampone del 5 marzo è risultato negativo”

C’è anche una allieva pompiere di Barcellona Pozzo di Gotto, fra i 19 vigili del fuoco siciliani che sono stati evacuati dalle “Capannelle” di Roma dove stavano frequentando l’87esimo corso. Inizialmente il gruppo era stato tenuto in caserma, ma su indicazione dell’Asl Lazio visto “che non presentano alcun sintomo e che non sono entrati in contatto stretto con i tre allievi contagiati da Coronavirus” è stato deciso il trasferimento di ognuno di loro al proprio domicilio dove dovranno seguire la “sorveglianza sanitaria passiva”.

I 19 allievi siciliani, ieri, sono stati trasferiti con gli stessi mezzi dei vigili del fuoco, raggiungendo i comandi di Messina, Enna, Caltanissetta, Agrigento, Catania, Alcamo e Trapani.

L’allieva pompiere di Messina insieme agli altri tre siciliani di Enna, Caltanissetta ed Agrigento sono stati prelevati dal Comando dei vigili del fuoco di Messina e trasportati a domicilio dove rimarranno in quarantena volontaria.

“Noi abbiamo messo in campo da subito anche i nostri specialisti – spiega il comandante provinciale Giuseppe Biffarella – e abbiamo così testato anche le procedure previste in casi di infezioni. Per fortuna non hanno alcun sintomo correlabile al Coronavirus, ma la misura precauzionale della quaratenta fino alla riapertura delle scuole si è resa necessaria ai fini precauzionali”.

Intanto in relazione al tampone prelevato il 5 marzo per valutare un possibile caso di contagio da Coronavirus l’Asp di Messina comunica che dall'esame effettuato presso il laboratorio è risultato negativo.

L'Asp fa sapere anche che sta provvedendo all'acquisto di ulteriori dispositivi individuali di protezione; sono in ordine da parte della farmacia territoriale altre 2000 mascherine e i kit per effettuare i tamponi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, allieva pompiere lascia Roma: in “sorveglianza sanitaria” a Barcellona Pozzo di Gotto

MessinaToday è in caricamento