Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Santa Teresa di Riva

Coronavirus, anestesista positivo al Centro Fiumara di Santa Teresa: rientrato con la comitiva messinese

Il sindaco Danilo Lo Giudice ha reso noto che i dipendenti della struttura sanitaria di Fiumara sono stati tutti posti in quarantena come i familiari. Ci sono collegamenti con il gruppo tornato da Madonna di Campiglio

Anestesista in servizio al Centro diagnostico Fiumara a Santa Teresa Riva risultato positivo al Covid 19. Lo scrive il sindaco e deputato regionale Danilo Lo Giudice. "Tutti i dipendenti dopo le opportune comunicazioni, sono posti in stato di quarantena insieme ai familiari, così come anche è stato trasmesso sia a noi che all’Asp l’elenco delle persone che sono state visitate che abbiamo contattato per mettersi anche loro in quarantena - afferma Lo Giudice -  ho chiesto anche l’elenco di tutte le persone che mercoledì sono state presso il centro diagnostico al fine di porre anche loro in stato di quarantena in via precauzionale, benché non siano entrate direttamente in contatto con il medico, dovete rimanere a casa". Il primo cittadino ha precisato che il caso positivo di Santa Teresa potrebbe avere a che fare con i messinesi rientrati dalla gita sulla neve a Madonna di Campiglio. 

Sempre dalla provincia ionica una donna di Sant'Alessio sarebbe risultata positiva al coronavirus, aveva fatto visita ai figli a Bologna. 

Coronavirus, comitiva messinese rientrata dalla neve del Trentino 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, anestesista positivo al Centro Fiumara di Santa Teresa: rientrato con la comitiva messinese

MessinaToday è in caricamento