Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Anestesista positivo a Milazzo, sale operatorie aperte: a Sant'Agata Militello undici casi nello stesso nucleo familiare

All'ospedale Fogliani scattato il protocollo di sicurezza, da oggi riprendono gli interventi chirurgici. Controlli a iosa per chi è venuto a contatto con il medico. Nel comune tirrenico su quindici positivi in totale la maggioranza fa parte di un'intera famiglia

L'ospedale Fogliani di Milazzo

Le sale operative dell'ospedale Fogliani di Milazzo da oggi sono nuovamente in funzione. Ieri, per il protocollo di sicurezza scattato al nosocomio per positività al Covid-19 di un anestesista, erano stati interrotti gli interventi chirurgici per la chiusura delle sale. Controlli a iosa per figure professionali e pazienti venuti a contatti con il medico, anche per coloro dimessi negli ultimi giorni dal Fogliani. Resta Sant'Agata Militello, nella nostra provincia, l'area con i maggiori casi insieme a Taormina-Giardini Naxos: ben quindici dopo la notizia della positività di una settantenne. Curioso che dei 15 casi in totale nel comune tirrenico ben undici appartengano allo stesso nucleo familiare. Il bollettino di ieri del ministero della Salute sulla Sicilia aveva evidenziato come la nostra provincia registrasse un aumento di contagi superiore a tutte le altre otto macroaree dell'Isola.

Bollettino del 2 settembre, Messina con il maggiore aumento di contagi 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anestesista positivo a Milazzo, sale operatorie aperte: a Sant'Agata Militello undici casi nello stesso nucleo familiare

MessinaToday è in caricamento