Cronaca Centro / Via Tommaso Cannizzaro

Coronavirus, focolaio alla Casa di Riposo Cannizzaro: ventitré anziani saranno ricoverati

La sede di via Tommaso Cannizzaro sarà chiusa e sanificata, in corso il trasferimento degli ospiti presso gli ospedali. Un gruppo di operatori è rimasto contagiato

Foto di repertorio

Ventitre ospiti su 24 in totale positivi al coronavirus alla Casa di Riposo Cannizzaro che ha sede nell'omonima via del capoluogo. Tra i quattro e i cinque gli operatori che hanno contratto il Covid-19. La conferma arriva dall'Asp. Il direttore sanitario Asp Dino Alagna sta seguendo le operazioni di trasferimento nei nosocomi dei pazienti. "Sono tutti in buone condizioni e non risultano al momento situazioni gravi - ha dichiarato Alagna - stiamo effettuando i ricoveri presso i nosocomi, la struttura sarà chiusa e sanificata e una volta terminati gli interventi potrà riaprire". Secondo quanto si è appreso pare che i controlli siano scattati a seguito di una segnalazione. A metà mese alla Casa Sorriso a Giammoro si erano verificati quattro positivi tra gli ospiti con il contagio di due addetti del personale. 

Positivi alla Casa Sorriso di Giammoro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, focolaio alla Casa di Riposo Cannizzaro: ventitré anziani saranno ricoverati

MessinaToday è in caricamento