rotate-mobile
Cronaca

Emergenza Coronavirus, Arcidiocesi dona un ventilatore meccanico al Papardo

Sarà destinato al nuovo reparto di malattie infettive del Nosocomio."Grazie a questo gesto doniamo più speranza agli ammalati", commenta il direttore generale dell’Azienda ospedaliera

Un gesto di solidarietà in piena emergenza Coronavirus arriva anche dall’Arcidiocesi di Messina-Lipari-Santa Lucia del Mela  che dona al Papardo un ventilatore meccanico per la respirazione artificiale destinato al nuovo reparto di malattie infettive per la parte di Rianimazione  e si fa mediatrice della generosità di un cittadino anonimo che dona un ulteriore ventilatore.

 “Siamo grati alla Chiesa che è in Messina Lipari e Santa Lucia del Mela - commenta il direttore generale dell’Azienda ospedaliera Papardo Mario Paino - per questo gesto caritatevole a riprova di come la comunità cattolica e cristiana sia vicina alla scienza e al territorio. Grazie a questo gesto doniamo più speranza agli ammalati. Un atto di fede e grande umanità e per questo la ringraziamo a nome di tutto l’Ospedale.”
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Coronavirus, Arcidiocesi dona un ventilatore meccanico al Papardo

MessinaToday è in caricamento