Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus, cento posti letto trovati nei Centri sanitari privati

L'Asp ha completato le verifiche: novità da Cot, Cappellani e Villa Salus che supporteranno gli ospedali pubblici

Il Centro ortopedico

Trovati altri 100 posti letto in strutture private accreditate per contagiati da Covid. L'azienda sanitaria provinciale ha completato il percorso di ricognizione.  Presso la casa di cura Cappellani come "Covid Center" e "Covid Hospital" sono stati individuati 43 posti letto con 2 posti di terapia sub-intensiva e 7 di terapia intensiva; presso la Cot ci sarà la disponibilità fino a 60 posti letto Covid e due posti letto di terapia intensiva. Sono stati inoltre individuati 85 posti letto presso Villa Salus + 3 in assistenza intensiva ed inoltre 71 posti letto presso la casa Carmona che sono posti da utilizzare a supporto degli Ospedali Pubblici. Sarà ora il dirigente dell'Asp preposto, Vincenzo Manzi, a contrattualizzare le convenzioni stipulate, dopo i sopralluoghi tecnici del Dipartimento di Prevenzione. L'Asp di Messina ringrazia Aiop Sicilia rappresentata da Marco Ferlazzo e Aiop Messina rappresentata da Gustavo Barresi per la collaborazione. 

L'ospedale di Sant'Agata militello diventa Covid 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, cento posti letto trovati nei Centri sanitari privati

MessinaToday è in caricamento