Coronavirus, chiuso l'Ispettorato Foreste: il bilancio nei comuni con più contagi

Altri quattro positivi a Villafranca Tirrena, cinque a Capo d'Orlando. Buone notizie a Savoca e per le scuole di Castel di Lucio e Sant'Agata Militello. Gli uffici di via Tommaso Cannizzaro in corso di sanificazione

Non si arresta la striscia di crescita dei positivi tra capoluogo e provincia. In città dopo la chiusura della sede Cisl di viale Europa per la sanificazione dovuta alla positività del segretario generale Nino Alibrandi chiuso anche l'Ispettorato Foreste di via Tommaso Cannizzaro. Un dipendente, in servizio a Palermo, era stato a Messina mercoledì scorso e per cautela è stato deciso d'intesa con l'Asp di chiudere i locali. 

Villafranca Tirrena

Quattro i nuovi positivi, le persone interessate dal contagio si trovano in isolamento fiduciario presso la propria abitazione, sono in corso accertamenti sui familiari. 

Saponara

Altri tre casi positivi che hanno portato a 13 il totale. Il sindaco Fabio Vinci prosegue a invitare alla calma la cittadinanza senza provocare allarmismi.

Torregrotta

"I tamponi effettuati martedì su tutti i dipendenti ed amministratori comunali non sono stati ad oggi ancora tutti processati. Sono stati comunicati gli esiti di 7 dipendenti comunali risultati dubbi, verosimilmente per insufficiente materiale biologico - segnala l'amministrazione comunale - i soggetti interessati verranno sottoposti nuovamente a tampone e, nelle more, sono stati messi in isolamento.
Nella piattaforma non sono ancora presenti i risultati di 13 soggetti mentre tutti gli altri, la maggioranza, sono risultati negativi".

Galati mamertino

Centocinquanta circa i positivi nella zona rossa che resterà in vigore fino al 20 ottobre. Da oggi fino al 20 ottobre davanti la delegazione della Frazione San Basilio collocata una postazione fissa con ambulanza dotata di tutti i dispositivi medici utili a contrastare il virus.

Capo d'Orlando

Il sindaco Franco Ingrillì: "Le persone positive sono salite a 5 in virtù dei risultati di altrettanti tamponi molecolari effettuati su due persone che si trovavano in isolamento da alcuni giorni in quanto provenienti da un comune del comprensorio dove insiste un focolaio Covid. In sinergia con l'Usca stiamo procedendo alla mappatura dei contatti secondo quanto disposto dai protocolli. Attualmente le persone in isolamento domiciliare, in quanto provenienti da paesi a rischio o perché venuti a contatto con soggetti positivi, sono 12, ma il numero potrebbe aumentare sulla scorta del tracciamento che stiamo compiendo".

Castel di Lucio

Completata l'attività di mappatura dei "contatti stretti" dei soggetti risultati  positivi al Covid-19 e acquisito l'esito di tutti i tamponi eseguiti saranno riaperti tutti i plessi scolastici e il ritorno alle attività didattiche in presenza da lunedì 19 ottobre. Conseguentemente all'inizio delle attività didattiche in presenza verrà avviato anche il servizio scuolabus. 

Sant'Agata Militello

"Tutti negativi i tamponi rapidi eseguiti agli alunni, insegnanti e personale delle scuole “L.Capuana” e “Monaci” venuti a contatto con i due fratellini positivi al Covid-19, alunni delle stesse scuole. Si raccomanda comunque a tutti i soggetti interessati che hanno avuto il contatto diretto, di attenersi alle disposizioni vigenti che prevedono un periodo di isolamento di dieci giorni a partire da giorno 10 ottobre per bambini  ed insegnanti della classe scuola Capuana e da giorno 9 ottobre per bambini ed insegnanti della classe interessata della scuola “Monaci”. - dice il sindaco Bruno Mancuso - alla fine del periodo di isolamento si procederà’ con l’esecuzione dei test molecolari. Stiamo valutando, d’intesa con il Dirigente Scolastico, la possibilità di una revoca dell’ordinanza sindacale di chiusura temporanea dei plessi scolastici per una ripresa dell’attività didattica a partire da venerdì 16 ottobre"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Savoca

Uscito dal Covid-19, tampone negativo, il sindaco Massimo Stracuzzi. Sette al momento i positivi al coronavirus, tra questi cinque presenti nel comune collinare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio Covid al Papardo, Mondello: “Basta allarmismi sui contagi, occorre pensare in termini di ricoveri”

  • Tipoldo, uomo ferito da arma da fuoco trovato accanto ad un'auto in fiamme

  • Caronia, dai rilievi niente tracce di sangue: ma nuovi indizi potrebbero dare la svolta alle indagini

  • Muore nel sonno la giovane avvocata Francesca Bonanno, oggi i funerali

  • Coronavirus, studentessa positiva: classe dell'Archimede in quarantena

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di dieta con prodotti sostitutivi: indagati due medici

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento