rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Coronavirus, contagi in rialzo in Sicilia: nel Messinese +132 nuovi positivi

Al netto di quelli comunicati dal ministero della Salute oggi ma relativi a giorni precedenti, i nuovi contagi accertati sono 592. Ottanta a Palermo e provincia. Il tasso di positività nell'Isola è pari al 2,2%. Nonostante la curva sia in risalita, la situazione ospedaliera resta sotto controllo

Sfiorati i 600 nuovi casi di Covid in Sicilia nelle ultime 24 ore. I nuovi positivi al virus individuati sono 592. Il dato è contenuto nel consueto report del ministero della Salute. Nella tabella, in realtà, ne vengono indicati 604 ma contestualmente dalla Regione precisano che "sul numero complessivo dei casi confermati comunicati in data odierna, 12 sono relativi a giorni precedenti al 6 novembre".

Anche sul fronte dei tamponi si deve tenere conto di due numeri. Il bollettino ne indica 26.251, ma poi si chiarisce che "sul numero complessivo dei molecolari comunicati in data odierna, 156 sono relativi a periodi precedenti". Quindi la quota netta è di 26.095. La positività è del 2,2%, in lieve diminuzione rispetto al 2,4% di ieri.

Nonostante l'incremento dei contagi, ormai costante da giorni, la situazione ospedaliera resta sotto controllo. Sono 368 i ricoverati col virus (ieri 380). Di questi 321 sono nei reparti ordinari (ieri 320) e 47 sono invece in terapia intensiva (ieri 50) con un nuovo ingresso. 

In isolamento domiciliare ci sono 8.491 persone (ieri 8.301). Il totale degli attuali positivi arriva a 8.859 (in aumento rispetto ai 8.671 di ieri). Nel report sono indicate 9 vittime (sono 7.078 le vittime dall'inizio dell'emergenza). La Regione chiarisce però che due sono riconducibili a ieri; 4 al nove novembre; uno all'8 novembre, uno al 14 ottobre e uno all'8 settembre. Altre 419 persone sono state dichiarate guarite (297.330 da inizio pandemia).

E' ancora Catania la provincia siciliana col maggiore incremento di contagi: 243. Migliore la situazione a Messina 132; Palermo 80; Siracusa 68; Trapani 30; Ragusa 11; Caltanissetta 20; Agrigento 26; Enna 6.

Il Coronavirus in Italia

In tutta Italia si registrano 8.569 nuovi casi su 595.812 tamponi tra antigenici e molecolari. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 67 decessi (contro i 60 di mercoledì) per un totale, da inizio pandemia, che arriva a 132.618. In terapia intensiva sono ricoverati 422 pazienti (-1), mentre i guariti sono 4.569. Tasso di positività all'1,4%.

Per la terza settimana consecutiva si conferma l'incremento dei nuovi casi settimanali, con una tendenza a raddoppiare in meno di un mese. Numeri in lieve aumento anche negli ospedali, ma nulla di paragonabile a quanto sta accadendo ad esempio in Germania, che ha superato la soglia dei 50 mila contagi registrati in un giorno. Tre regioni e la provincia autonoma di Bolzano sono a rischio zona gialla a fine novembre. 

  • Attualmente positivi: 106.920
  • Deceduti: 132.618 (+67)
  • Dimessi/guariti: 4.595.897 (+4.569)
  • Ricoverati in totale: 3.931 (+61)
  • di cui in terapia intensiva: 422 (-1)
  • Tamponi: 109.317.358 (+595.812)
  • Totale casi: 4.835.435 (+8.569, +0,18%)
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, contagi in rialzo in Sicilia: nel Messinese +132 nuovi positivi

MessinaToday è in caricamento