Cronaca

Coronavirus, in Sicilia meno di 300 nuovi casi: nel messinese +37 e un decesso

Nel giorno della Festa della Repubblica l'Isola risulta la terza regione per numero di nuovi contagi. Si continuano a svuotare lentamente i reparti Covid negli ospedali (-30 rispetto al giorno precedente), -9 invece per quanto riguarda i ricoveri in terapia intensiva

La Sicilia, con 289 casi, è la terza regione per numero di nuovi contagi in Italia. Su 13.571 tamponi processati nell’Isola nelle ultime 24 ore, il 2.12% è risultato positivo. In una giornata il saldo degli attuali positivi segna un -790 (8.698 in tutto), mentre nella casella dei guariti si registra un +1.063. Altre 16 le persone morte, con il tragico bilancio che, in Sicilia, sale a 5.855 dall'inizio della pandemia ad oggi.

Il report completo in formato pdf

Sul fronte ospedaliero risultano 421 persone ricoverate per Covid nei reparti di degenza ordinaria (-30 rispetto al giorno precedente), 47 invece i posti letto occupati in terapia intensiva (-9) con 3 nuovi ingressi. Questi i dati contenuti nel bollettino diffuso dal ministero della Salute sulla scorta dei dati elaborati dalla Protezione civile regionale.

Se da una parte è terminata la zona rossa a Lercara Friddi, da oggi saranno i cittadini di Prizzi a dover rispettare maggiori restrizioni per via dell’andamento dei contagi nel comune. Resta la zona rossa a Geraci Siculo (e anche a Scordia nel Catanese) fino al prossimo 10 giugno. Dalla mezzanotte fra il 2 e il 3 giugno, come deciso dalla Regione, potranno prenotare il vaccino tutti i siciliani nella fascia d'età fra i 16 e i 39 anni.  

I dati per provincia

Secondo i dati raccolti dalla Protezione civile è questa la distribuzione dei nuovi casi nell'Isola (tra parentesi il numero complessivo dei casi dall’inizio della pandemia): 31 a Palermo (69.176), 112 a Catania (58.881), 37 Messina (26.378), 25 a Siracusa (16.279), 13 a Enna (6.182), 8 a Trapani (13.798), 25 a Ragusa (12.590), 8 a Caltanissetta (11.471) e 30 ad Agrigento (11.678).

Nel messinesi si è registrato un decesso al Policlinico. Si tratta di un uomo di 76 anni.

Il punto sulla campagna vaccinale

Complessivamente in Sicilia sono state somministrate 2.624.299 dosi delle 3.042.702 consegnate nell’Isola (dato aggiornato alle 6.08 del 2 giugno 2021). Questa la distribuzione per età dei vaccini inoculati, tra richiami e dose unica (tra parentesi indicato il numero considerando anche le prime dosi): 48.953 per la fascia d’età 20-29 (78.350), 62.811 fascia 30-39 (98.648), 105.809 fascia 40-49 (221.763), 167.052 fascia 50-59 (334.293), 180.451 fascia 60-69 (343.367), 176.547 fascia 70-79 (312.899), 219.967 over 80 (251.472), 9.105 fascia 16-19 (12.742).

Coronavirus, il bollettino dall'Italia

    •    Nuovi casi: 2.897;
    •    Casi testati: 65.900;
    •    Tamponi (diagnostici e di controllo): 226.272;
    ?    molecolari: 120.026 di cui 2705 positivi pari al 2.25%;
    ?    rapidi: 106.246 di cui 191 positivi;
    •    Attualmente positivi: 210.050, ieri 225.751;
    •    Ricoverati: 5.858, 334 in meno di ieri;
    •    Ricoverati in terapia intensiva: 933 di cui 33 nuovi, 56 in meno di ieri;
    •    Deceduti dopo un tampone postivo: 126.283;
    •    Totale casi positivi dall'inizio della pandemia: 4.223.200;
    •    Totale dimessi/guariti: 3.886.867. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in Sicilia meno di 300 nuovi casi: nel messinese +37 e un decesso

MessinaToday è in caricamento