Coronavirus in Sicilia, sette nuovi contagi: controlli a tutti i migranti in arrivo

Il bollettino del 22 luglio registra che la malattia anche nell'Isola è presente seppur con dati inferiori rispetto ad altre regioni italiane. Il ministro Lamorgese annuncia tamponi agli extracomunitari che sbarcheranno

Sette nuovi casi di Coronavirus in Sicilia, così recita il bollettino emanato dal ministro della Salute del 22 luglio. Dalla Regione fanno sapere che sei sono nella provincia di Catania (di questi 5 nell'hinterland etneo) e uno in provincia di Siracusa: tutti stanno bene e sono asintomatici. Sull'Isola restano 10 i malati Covid ricoverati in ospedale, di questi 3 in terapia intensiva (uno in più rispetto a ieri). Non ci sono nuovi decessi e si registrano due persone guarite, 2.675 i tamponi processati nelle ultime 24 ore. Gli attuali positivi sono 161, di cui 148 in isolamento domiciliare.

Il ministro: tamponi per tutti i migranti

Tamponi per tutti i migranti che sbarcano in Sicilia. Lo ha garantito il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese al question time alla Camera sottolineando che da parte del governo c'è la "massima e costante attenzione per la salute dei cittadini". Il ministro ha spiegato che "con la regione Sicilia si sta lavorando per assicurare l'effettuazione dei tamponi a tutti gli stranieri che sbarcano e analoga procedura verrà adottata a tutti coloro che arrivano anche nelle altre regioni". Il titolare del Viminale ha poi affermato che si sta lavorando per avere altre due navi dove consentire ai migranti che risultino positivi di effettuare la quarantena e che ad oggi sono 163 i migranti sbarcati in Italia risultati positivi al Covid, tutti posti in quarantena in località in cui "sono garantite le misure di vigilanza" con l'Esercito e le forze di polizia.

La situazione in Italia

Sono 282 i nuovi casi di Coronavirus registrati nella consueta sintesi del Ministero della Salute: un dato più che raddoppiato rispetto al calo dei contagiati registrati negli ultimi giorni. Il resoconto delle regioni conteggia anche oggi il decesso di alcuni pazienti testati positivamente all'infezione da Sars-Cov-2: si tratta di 9 decessi confermati nelle ultime 24 ore. Una buona notizia arriva dagli ospedali dove si registra anche oggi un calo nei ricoveri e anche dei posti occupati in terapia intensiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attualmente positivi: 12.322
Deceduti: 35.082 (+9)
Dimessi/Guariti: 197.628 (+197, +0,1%)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 48 (-1, -2%)
Tamponi: 6.354.730 (+49.318)
Totale casi: 245.032 (+282, +0,11%)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Far west sui Colli Sanrizzo, insulti e schiaffi tra due famiglie nell'area attrezzata di Musolino

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rientro in classe, la pediatra Caputo: “Con queste regole si rischia il caos”

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento