Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus, boom di contagi in Sicilia, 103 nel Messinese: Isola in bilico tra zona arancione o verde

Numeri record dell'avanzata Covid-19 mentre i ministri a Roma devono chiarire il destino sul nuovo coprifuoco. Il testo del Dpcm che entrerà in vigore venerdì, l'autocertificazione in caso di spostamenti

Mentre i ministri sono riuniti a Roma per stabilire le sorti della Sicilia (se dichiararla zona Arancione o Verde) l'ultimo bollettino rivela un aumento dei contagi: sono ben 1.155 le nuove persone trovate positive al Covid sull'Isola nelle ultime 24 ore. Record dall'inizio della pandemia. Com'è record anche il numero di 9.376 tamponi processati (12% la percentuale di positivi). Sono invece 19 le nuove vittime. Mentre ben 324 i guariti.

Resta alta l'attenzione sugli ospedali. I ricoverati diventano 1.105 (+33 rispetto a ieri), mentre i posti in terapia intensiva occupati registrano il segno meno e passano dai 150 di ieri ai 148 di oggi. Gli attuali positivi sull'Isola sono 17.618, di cui 16.365 in isolamento domiciliare. Questa la divisione dei nuovi casi per provincia: Palermo 352; Catania 324; Messina 103; Ragusa 98; Trapani 54; Siracusa 41; Agrigento 134; Caltanissetta 27; Enna 22.

La situazione nel resto d'Italia

Stabile la crescita dei contagi Covid in Italia: nelle ultime 24 ore si sono registati 30.550 nuovi casi, circa 2 mila più di ieri ma con 211.831 tamponi, circa 29 mila più di martedi. Stabile anche l'incremento delle vittime, 352 in un giorno che portano il totale a 39.764. Il premier Conte parlerà in serata agli italiani mentre ufficiale che il nuovo decreto della presidenza del Consiglio dei Ministri entrerà in vigore venerdì. 

I posti letto Covid distribuiti nell'Isola

Il nuovo Dpcm 

L'autocertificazione in caso di spostamenti
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, boom di contagi in Sicilia, 103 nel Messinese: Isola in bilico tra zona arancione o verde

MessinaToday è in caricamento