Cronaca

Coronavirus, in Sicilia più guariti che nuovi contagi: + 101 a Messina e due decessi

Secondo il report del ministero della Salute, i casi scoperti nelle ultime 24 ore sono 479 mentre in 559 possono dire di avere sconfitto il virus. Tasso di positività resta al 2,3%. Si registrano 24 vittime. Con questi numeri l'Isola affronta l'ingresso in zona gialla

Torna sotto quota 500 il numero dei nuovi casi di Coronavirus accertati in Sicilia nelle ultime 24 ore e i nuovi guariti superano i nuovi positivi. Secondo il report del ministero della Salute, i nuovi contagiati oggi sono 479 (64 in meno di ieri) e i guariti sono 559. Si registrano purtroppo 24 vittime (ieri 20). I tamponi processati (molecolari e rapidi) sono stati 19.985 e quindi il tasso di positività resta al 2,3%. Lo stesso di ieri. 

Guardando nel dettaglio, i ricoverati con sintomi oggi sono 1.030 e sono 165 i pazienti in Terapia intensiva (cinque nuovi ingressi in area critica) per un totale di 1.195 persone ricoverate negli ospedali dell'Isola (sedici in meno di ieri). In isolamento domiciliare ci sono 88 persone in meno di ieri, cioè 33.671. Il numero degli attuali positivi scende a  34.866 (104 persone in meno rispetto a ieri).

Questa la divisione dei nuovi casi per provincia: Palermo 144; Catania 115; Messina 101; Trapani 19; Siracusa 34; Ragusa 10; Caltanissetta 19; Agrigento 34 ed Enna 3. 

A Messina registrate anche due vittime, una donna di 89 anni morta al Papardo e un'altra persona deceduta al Piemonte (dati Ufficio emergenza covid Messina). 

Nei grafici il quadro fornito dall'Ufficio per l'emergenza Covi a Messina con la situazione dei posti letto

grafico1-2

Grafico2-3

Screening anti Covid per chi arriva in Sicilia

Da domani l'Isola è "zona gialla", ma verranno mantenuti operativi tutti i punti di controllo e i drive-in per l'esecuzione dei tamponi rapidi riservati a quanti fanno ingresso in Sicilia. La misura è contenuta nell'ordinanza del presidente della Regione, Nello Musumeci, che diventerà esecutiva a partire dalla mezzanotte di oggi e fino al 28 febbraio compreso. (L'articolo completo)

Il vaccino AstraZeneca: a chi spetta

Inizia domani in Sicilia la nuova fase della campagna di vaccinazione antiCovid con AstraZeneca, che interesserà il mondo della scuola e delle università, le forze armate e di polizia, il personale dei "servizi essenziali”. Il terzo vaccino (i primi due sono stati Pfizer e Moderna ndr)  è autorizzato, al momento, solo per il target di cittadini tra i 18 e i 55 anni, circostanza che ha portato il Governo centrale ad anticipare alcune categorie vaccinali. Le prime dosi verranno inoculate a Palermo, Catania, Messina, Enna, Trapani, Ragusa e Siracusa, per proseguire, a partire da mercoledì, nelle rimanenti province. Oltre al personale sanitario e amministrativo del Sistema sanitario regionale, saranno coinvolti i medici della polizia che effettueranno le inoculazioni anche presso le proprie strutture. (L'articolo completo)

"Furbetti" del vaccino puniti

Il Tar Sicilia conferma il provvedimento adottato dall'assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, di concerto col presidente Nello Musumeci, contro i "furbetti dei vaccini" anti Coronavirus: chi - pur non avendone diritto - ha ottenuto la prima dose nella prima fase della campagna non riceverà la seconda e dovrà ricominciare il percorso quando ne avrà diritto. Lo ha deciso il presidente della sezione di Catania del Tribunale amministrativo, Federica Cabrini, che ha bocciato il ricorso. (L'articolo completo)

Coronavirus, la situazione in Italia

Nelle ultime 24 ore sono stati regitrati 11.068 nuovi contagi, in calo rispetto ai 13.532 di ieri. Scende però anche il numero dei tamponi (antigenici e molecolari): dagli oltre 290mila di ieri a 205.642. Il tasso di positività sale così dal 4,6% al 5,4%. I decessi sono 221, per un totale di 93.577 vittime dall'inizio dell'epidemia. La cattiva notizia è che tornano ad aumentare i pazienti in terapia intensiva (+23), mentre scendono i ricoverati con sintomi (-51). Va tuttavia segnalato che il numero di ingressi nei reparti di area critica (126) è sostanzialmente in linea con quello dei giorni scorsi.  

Nuovi casi: 11.068 (ieri 13.532)
Tamponi (antigenici e molecolari): 205.642 (ieri 290.534)
Attualmente positivi:  +1.370 (ieri -761)
Ricoverati con sintomi: 18.449; -51 (ieri - 236)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 2.085 +23 (ieri -33) 
Ingressi del giorno in terapia intensiva: 126 (ieri 118)
Totale casi positivi dall'inizio della pandemia:
Deceduti: 221 (ieri 311)
Totale deceduti: 93.577 (ieri 93.356)
Dimessi/Guariti: + 9.469 (ieri +13.973)
Totale casi: 2.721.879

I casi per regione-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in Sicilia più guariti che nuovi contagi: + 101 a Messina e due decessi

MessinaToday è in caricamento