Coronavirus, impennata di ricoveri in Sicilia: 128 i nuovi casi, dieci nel messinese

Pochi i tamponi processati, appena 2.656, con una positività del 4,8%. I ricoverati, che diventano 361 (+32 rispetto a ieri). A questi vanno aggiunti 28 pazienti in terapia intensiva (+4). Le vittime sono una donna di 65 anni e un uomo di 71

Sono 128 i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia, ma su "appena" 2.656 tamponi: dunque un'alta percentuale di positivi su test effettuati, 4,8%. Sull'Isola ci sono anche due vittime, entrambe decedute a Palermo, che portano il totale a 321 morti dall'inizio della pandemia: si tratta di una donna di 65 anni e un uomo di 71. Sale di tanto anche il numero dei ricoverati, che diventano 361 (+32 rispetto a ieri). A questi vanno aggiunti 28 pazienti in terapia intensiva (+4). 

Dei nuovi casi più della metà sono in provincia di Palermo (63), seguita da Catania (31), Ragusa (15), Messina (10), Caltanissetta (5), Trapani (3), Siracusa (1). I casi totali registrati diventano 7.809. Ci sono 15 nuovi guariti (4.130 il totale). Gli attuali positivi diventano 3.358, di cui 2.969 in isolamento domiciliari. 

Nel messinese, dopo la giornata di ieri con zero casi, cresce di nuovo la preoccupazione. A Castel di Lucio sono dodici i positivi, con strascichi a Capo d'Orlando dove è risultata positiva una dipendente ed è stato chiuso il palazzo comunale, mentre tre sono i casi a Sant'Agata di Militello già da qualche giorno. Per fortuna si tratta di tre ragazzi tutti asintomatici.

La situazione nel resto d'Italia

Coronavirus, il nuovo bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi lunedì 5 ottobre 2020 conferma il preoccupante trend in costante aumento del numero dei nuovi casi di positività al Sars-Cov-2 che hanno portato il numero dei pazienti Covid oltre quota 58 mila sui livelli di inizio maggio, ma allora l'onda era in diminuzione. Oggi è stata superata anche quota 36 mila decessi mentre si registra un nuovo balzo delle terapie intensive. Calano i nuovi casi, 2.257, ma a fronte di un basso numero di tamponi, appena 60 mila. La regione con più casi nelle 24 ore è anche oggi la Campania (+431), seguita da Lombardia (+251), Lazio (+248) e Veneto (+230). 

ggi è stato riattivato il Comitato operativo della Protezione Civile che ha affrontato i mesi dell'emergenza sanitaria legata al Covid-19. Una prima riunione si è svolta questa mattina per fare il punto della situazione. Presenti il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, il commissario per l'Emergenza, Domenico Arcuri, e rappresentanti delle Regioni. Nessun cambiamento per il bollettino, i dati giornalieri saranno pubblicati tra le ore 17 e 18. Salgono ad oltre quota 300 le persone ricoverate in terapia intensiva, quasi 3600 i ricoverati nei reparti covid.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, il bollettino di oggi lunedì 5 ottobre

Attualmente positivi: 58.903
Deceduti: 36.002 (+16)
Dimessi/Guariti: 232.681
Ricoverati: 3.487 (-103)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 323 (+20)
Tamponi: 60.241
Totale casi: 327.586 (+2.257)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Militari con i manganelli per dare la “caccia” al coronavirus, paura e tensione fra i bimbi della scuola Pietro Donato

  • Tipoldo, uomo ferito da arma da fuoco trovato accanto ad un'auto in fiamme

  • Muore nel sonno la giovane avvocata Francesca Bonanno, oggi i funerali

  • Smart working, De Luca in tv al ministro Dadone: “Non ha idea di quello che sta succedendo nei comuni”

  • “Quando muore un avvocato, muoiono i diritti”, legali in piazza per ricordare la collega turca Ebru Timtik

  • Caronia, nuovi indizi dai legali: sempre più dubbi sulla caduta di Viviana dal traliccio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento