Coronavirus, si fermano a +14 i nuovi positivi nel Messinese

I dati del bollettino del ministero della Salute nel finesettimana più delicato dalla fase 1 dell'emergenza. A Barcellona Pozzo di Gotto sono dieci i contagiati dopo gli ultimi due casi

Sono 11 i pazienti ricoverati in Sicilia per coronavirus a fronte dei complessivi 475 soggetti positivi rilevati, oltre cento meno di ieri, come riportato dal bollettino quotidiano del Ministero della Salute. Il dato dei ricoveri comprende anche le terapie intensive che, nello specifico, vedono un lieve incremento: tre pazienti in più. Anche oggi è particolarmente incoraggiante il dato dei guariti: 126. Due le persone decedute. I tamponi processati sono stati 5739, eri erano 7.709. Due le vittime, entrambe a Palermo. Il totale degli attuali positivi sale così a 6.281 persone: 479 ricoverati con sintomi, 61 in terapia intensiva, 5.741 in isolamento domiciliare. I casi totali sono 11.744, 362 i deceduti (+2), 5.101 i dimessi guariti.

Questo il report dei contagi nelle province:
24 Agrigento, 18 Caltanissetta, 151 Catania, 12 Enna, 14 Messina, 130 Palermo, 39 Ragusa, 22 Siracusa, 65 Trapani. 

A Barcellona Pozzo di Gotto il sindaco Pinuccio Calabrò ha comunicato due nuovi casi di positività. I positivi sono 10, tutti in isolamento presso il proprio domicilio. In isolamento ci sono anche altre 32 persone in quanto conviventi o contatti stretti delle persone positive. "Raccomando a tutti l’utilizzo della mascherina e informo che, anche stasera, saranno condotti controlli interforze per garantire il rispetto di quanto stabilito dall’ultimo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Mi rivolgo soprattutto ai più giovani. Siate responsabili, pensate a quanto è stato difficile rimanere chiusi in casa per intere settimane nella scorsa primavera. E’ quello che dobbiamo evitare per il futuro. Ma, per farlo, serve appunto il rispetto delle regole. Pensate anche ai vostri cari e a quello - dice Calabrò - che la diffusione del virus potrebbe loro comportare. Per questo faccio appello al vostro senso civico e a quello di tutta la gente di Barcellona Pozzo di Gotto. Solo rispettando le regole potremo sconfiggere questo nemico che ha già condizionato e vuole ancora condizionare le nostre vite".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Militari con i manganelli per dare la “caccia” al coronavirus, paura e tensione fra i bimbi della scuola Pietro Donato

  • Tipoldo, uomo ferito da arma da fuoco trovato accanto ad un'auto in fiamme

  • Muore nel sonno la giovane avvocata Francesca Bonanno, oggi i funerali

  • Smart working, De Luca in tv al ministro Dadone: “Non ha idea di quello che sta succedendo nei comuni”

  • “Quando muore un avvocato, muoiono i diritti”, legali in piazza per ricordare la collega turca Ebru Timtik

  • Caronia, nuovi indizi dai legali: sempre più dubbi sulla caduta di Viviana dal traliccio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento