Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus, in Sicilia 1399 nuovi positivi: nel Messinese +86 contagi e due morti

I dati del bollettino ministeriale del 1 dicembre. I posti letto occupati in ospedale sono 1.517 (-30), più 220 terapie intensive(-6). Le vittime sono 34 (ieri erano state 49). Moltissimi i guariti: 1259

Nuovi 1399 contagi, calo di morti e boom di guariti. Questi in sintesi i dati del bollettino ministeriale del 1 dicembre che fotografa l'andamento del coronavirus in Sicilia. Il mese inizia con una fase di stallo: la curva è stabile ma ancora non si intravede la discesa. Secondo il bollettino diramato dal ministero della Salute sono 1.399 nuovi casi su 10.773 tamponi processati (12,9% di positivi, ieri era il 13,2%). Sul fronte ospedaliero scendono i ricoveri ordinari che sono 1.517 (-30) e le terapie intensive 220 (-6). Le vittime sono 34 (ieri erano state 49). Moltissimi i guariti, ben 1259. Sull'Isola i positivi restano 40.730, di cui 38.993 curato in casa. 

Questa la suddivisione dei nuovi contagi per provincia: Palermo, 357; Catania 614, Messina, 86; Ragusa 55; Trapani 69; Siracusa 87; Agrigento 49; Caltanissetta 78; Enna 4.

Due i decessi a Messina

A Messina sono due i decessi per Covid nelle ultime 24 ore: al Policlinico è morto un uomo di Messina, 76 anni, che era ricoverato in Rianimazione mentre al Papardo un uomo di 80 anni. Anche lui era ricoverato in Rianimazione. Questo l’attuale quadro dei ricoveri: Policlinico 58 (10 terapia intensiva), Papardo 27 (4 terapia intensiva), Barcellona 31.

Nelle ultime 24 ore nei tre ospedali con pazienti Covid di città e provincia sono state registrate 12 dimissioni (10 delle quali conseguenti a guarigione e 2 per trasferimento ad altra struttura)

La situazione nel resto d'Italia

l nuovo bollettino conferma il calo degli attualmente positivi (-8.526) così come dei ricoveri (-376) e dei pazienti in area critica (-81). Numeri positivi dopo che ieri il mese di novembre si è chiuso con un record infausto: i decessi Covid correlati registrati nel mese di novembre (16.958 morti) hanno superato quelli del peggior mese della prima ondata, aprile (15.539 morti). Una prima buona notizia arriva dalla Toscana dove si registra un cospicuo arretramento del contagio e un abbassamento della pressione sugli ospedali. Boom di guariti in Campania. Oggi si registrano purtroppo 785 morti: terribile il dato della Lombardia con quasi 300 vittime.


Nuovi casi: 19.350 (ieri 16.377)
Casi testati: 85.112 (ieri 64.252)
Tamponi (diagnostici e di controllo): 182.100 (ieri 130.524)
Attualmente positivi: 779.945, - 8.526 (ieri 788.471)
Ricoverati: 32.811, -376 (ieri 33.187, +308)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 3.663 -81 (ieri 3.744, -9)
Totale casi positivi: 1.620.901 (ieri 1.601.554)
Deceduti: 56.361, +785 (ieri 55.576, 672 morti registrati nelle 24 ore)
Totale Dimessi/Guariti: 784.595 (ieri  757.507, +23.004 nelle 24 ore)“
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in Sicilia 1399 nuovi positivi: nel Messinese +86 contagi e due morti

MessinaToday è in caricamento