menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto: Ansa

Foto: Ansa

Coronavirus, calo dei contagi in Sicilia: +166 a Messina e provincia

Il bollettino del 25 gennaio dopo l'analisi di 20mila tamponi molecolari e rapidi. Stabili le terapia intensive, 7 i ricoveri ordinari in più. Morte altre 34 persone, di cui due al Policlinico

Il bollettino ministeriale del 25 gennaio 2021 segna un calo dei contagi in Sicilia, ancora in zona rossa. Sono infatti 885 i nuovi casi individuati nelle ultime 24 ore su 20.808 tamponi (molecolari e rapidi) processati. Numero di test che nonostante ieri fosse domenica è in linea con quello dei giorni precedenti, mentre il tasso di positività resta identico a ieri: 4.2%. La situazione negli ospedali resta pressocchè costante: i ricoveri ordinari sono 1.439 (+7 rispetto a ieri), mentre le terapie intensive occupate restano 227 con 11 nuovi ingressi. Purtroppo si registrano altri 34 decessi di cui due al Policlinico: si tratta di due anziani di 86 e 84 anni. Nel bollettino del ministero della Salute si legge anche di 504 persone guarite, con gli attuali positivi che diventano 48.001 (di cui 46.335 in isolamento domiciliare).

Musumeci: "Se il calo dei contagi resta costante nel weekend torneremo arancioni"

Il report delle province invece segna 386 casi a Palermo, 208 a Catania, 166 a Messina, 11 a Trapani, 26 a Siracusa, 11 a Ragusa, 74 a Caltanissetta, 1 ad Agrigento e 2 ad Enna.

Questo l’attuale quadro dei ricoveri negli ospedali messinesi.  Policlinico 104 ricoveri (24 rianimazione), Papardo 35 (9 rianimazione), Cutroni Zodda di Barcellona Pozzo di Gotto 30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Divano, come scegliere quello giusto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento