Cronaca

Coronavirus, stop a Tari e bollette dell'acqua per i commercianti di Capo d'Orlando

Lo ha deciso il sindaco Franco Ingrillì per contenere la crisi economica della cittadina tirrenica. Pronti due milioni di euro per pagare i fornitori. "Nessun caso registrato, ma circa 80 persone sono in isolamento"

Quest'anno i commercianti di Capo D'Orlando non pagheranno Tari e bollette dell'acqua almeno fino al 3 aprile. Lo ha deciso il sindaco Franco Ingrillì per contenere la crisi economica che ha investito anche il comune tirrenico dopo l'emergenza coronavirus.

"Diamo ossigeno all'economia locale in un momento di grande difficoltà per l'emergenza Coronavirus" - ha detto Ingrillì - che annuncia anche "l'immissione in circolo entro un mese di due milioni di euro" che serviranno a pagare i fornitori del Comune e dare loro "una boccata d'ossigeno". Risorse, precisa, frutto del "lavoro di risparmio fatto da una sana amministrazione".

Nessun caso di positività, ma 80 cittadini sono in isolamento

A Capo d'Orlando non si registrano al momento casi di positività al coronavirus. "Circa 80 persone, arrivate dalle altre regioni d'Italia sono n auto isolamento - spiega -, stanno tutte bene e non presentano alcun sintomo. Il loro stato di salute è continuamente monitorato".

All'indomani del decreto che ha trasformato l'Italia intera in zona protetta anche il centro del Messinese fa i conti con le nuove restrizioni. "Si tratta di misure drastiche ma necessarie - dice Ingrillì -. La chiusura delle attività commerciali alle 18 è l'unico modo per ridurre l'eventuale diffusione del virus. I ristoratori, però, potranno effettuare consegne a domicilio".

E a proposito dei supermercati presi d'assalto il primo cittadino aggiunge: "Oggi lo chiedo, ma domani se necessario lo disporrò: bisogna evitare acquisti eccessivi e, quindi, la carenza di merce nei supermercati. Non c'è nessun motivo per allarmarsi e non è giustificata questa corsa all'acquisto". Poi un appello ai cittadini. "Cerchiamo di essere responsabili e di non lasciarci prendere dal panico, rispettiamo le prescrizioni e manteniamo alta la guardia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, stop a Tari e bollette dell'acqua per i commercianti di Capo d'Orlando

MessinaToday è in caricamento