Coronavirus, Castel di Lucio attende i risultati dei tamponi: più di cento le persone in isolamento

Dopo i dodici contagi registrati, il paesino nebroideo attende i riscontri dalle nuove analisi. Cresce il numero delle famiglie in quarantena. Ancora chiuse le scuole mentre riprende l'attività del Comune

Attesa e preoccupazione tra gli abitanti di Castel di Lucio dopo i 12 casi di coronavirus registrati nei giorni scorsi. Il piccolo paesino nebroideo aspetta i risultati, previsti nelle prossime ore, dei tamponi molecolari a cui si sono sottoposte tutte le persone entrate in contatto con i positivi. Completata anche la mappatura degli abitanti ad opera del Dipartimento di Prevenzione di Mistretta insieme ai medici dell'Unità Speciale di Continuità Assistenziale.

Secondo una prima ricostruzione, non validata da tesi scientifiche, il focolaio avrebbe avuto origine dal contatto di un abitante del paesino con una persona proveniente da Palermo. 

Intanto, cresce il numero delle famiglie che osservano l'isolamento domiciliare. In quarantena più di 100 persone in un paese che ha una popolazione di circa 1200 anime. Un'atmosfera surreale per le strade di Castel di Lucio che sembra essere tornato ai mesi primaverili del lockdown. Le scuole rimangono chiuse mentre l'amministrazione comunale ha ripreso l'attività osservando però tutte le precauzione necessarie così come imposto dai protocolli sanitari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta i rifiuti fuori orario e prende a pugni un vigile urbano: denunciato comandante degli aliscafi

  • L'ospedale Papardo cerca infermieri e operatori sociosanitari, selezioni in corso

  • Positivo al coronavirus ma va in palestra, indagini in corso della polizia municipale

  • Grave incidente in autostrada vicino lo svincolo di Messina centro, due feriti al Policlinico

  • Operazione antidroga nelle acque dello Stretto, fermati due uomini pronti a trasportare 7 chili di marijuana in Sicilia

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento