rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Covid, crescita di contagi a Milazzo tra i più giovani

Numeri quasi raddoppiati in una settimana nella città del Capo dove l'amministrazione parla di rischio di un aumento di casi incontrollabile

Numeri quasi raddoppiati di coronavirus in una settimana a Milazzo. Continua a crescere la curva dei positivi, ben 20 in più rispetto a ieri. Secondo quanto comunicato al sindaco Midili all’Ufficio del Commissario per l’emergenza Covid-19 nella giornata odierna in città sono saliti a 150 i milazzesi che sono risultati positivi al tampone.

Bollettino Covid del 16 dicembre 2021

"Un aumento che si temeva ma che rischia di diventare incontrollabile visto che sta interessando soprattutto i più giovani - segnala l'amministrazione milazzese - e anche in virtù del fatto che l’esito dei tamponi molecolari eseguiti dall’Usca viene spesso comunicato con diversi giorni di ritardo rispetto ai tempi di ruoutine". Dal Comune di Milazzo permangono gli appelli alla massima attenzione e al rispetto delle norme nazionali e regionali, con l’uso delle mascherine anche all’esterno e il distanziamento sociale, ma il virus sembra aver ripreso in maniera intensa la sua folle corsa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, crescita di contagi a Milazzo tra i più giovani

MessinaToday è in caricamento