Vigile urbano positivo al coronavirus, scattano controlli e isolamenti

L'agente ha accusato i primi sintomi negli ultimi giorni. Dal tampone la conferma del contagio. Avviate tutte le procedure per mappare i contatti. Al momento quattro dipendenti in quarantena

Ore di apprensione nel Corpo dei vigili urbani di Messina dopo che un agente è risultato positivo al coronavirus. L'uomo nei giorni scorsi ha accusato febbre e altri sintomi riconducibili all'infezione, fino a quando il tampone ha dato esito positivo. Scattate tutte le misure di sicurezza previste con mappatura dei contatti e isolamento fiduciario. 

In questo sono momento sarebbero quattro gli agenti in quarantena domiciliare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I Pooh e il concerto non previsto in cartellone, Torre Faro "svegliata" a notte fonda per l'evento musicale dell'anno

  • Dall'aggressione fisica all'auto bruciata: la storia di Alessandro Gonciaruk, vittima di intimidazione a Zafferia

  • L'indagine sulla Banca di Credito Peloritana, raffica di perquisizioni nelle aziende

  • "Scambio" di morti in obitorio, famiglia seppellisce la salma sbagliata

  • Non ci sono bombole, malata di Covid rischia la vita: il medico del 118 denuncia tutto ai carabinieri

  • Su Viviana e Gioele indagini per altri due mesi, Daniele Mondello: "Orribile non poter ancora dar loro sepoltura"

Torna su
MessinaToday è in caricamento