Cronaca

Odissea al drive-in di San Filippo: "In fila per 4 ore senza bere e poter andare in bagno"

L'attesa interminabile di tanti messinesi per effettuare il tampone. Il consigliere Fdi Libero Gioveni invoca assistenza e una migliore organizzazione

Immagine di repertorio

Quella vissuta ieri è stata un'autentica giornata di passione per i messinesi che hanno prenotato il tampone al drive-in di San Filippo. Oltre quattro ore di fila senza poter bere, andare in bagno o ricevere assistenza. A segnalare quanto accaduto è il consigliere comunale Libero Gioveni, dopo aver raccolto varie testimonianze di famiglie rimaste bloccate in auto anche con i bimbi piccoli.

"A differenza del drive-in allestito all’ex Gasometro che ultimamente è stato organizzato con il codice di prenotazione e che sta funzionando benissimo con un’attesa di pochi minuti – spiega l'esponente di Fratelli d'Italia – quello allestito a San Filippo sta continuando a fare acqua da tutte le parti, con gli incolpevoli cittadini che vivono una vera e propria odissea. Ieri rra solo presente una pattuglia della polizia municipale all’ingresso che eviden temente non poteva fornire quel tipo di assistenza che invece serve in questi casi. Nessun bagno chimico, nessuno che fornisse una bottiglietta d’acqua –tant’è che in parecchi sono stati costretti a fare i loro bi sogni dietro qualche cespuglio".

Gioveni chiede quindi una migliore organizzazione. "Non è così che si possono trattare dei cittadini che per altro vivono o hanno vi ssuto il dramma della positività o il sacrificio della quarantena. Mi auguro, quindi – conclude – che da ora in avanti ci si organizzi megl io così come sta avvenendo egregiamente all’ex Gasometro, magari prevedendo le t re seguenti soluzioni: presenza di personale della Messina social city per l’assistenza, la collocazione di bagni chimici e, perché no, provare ad individuare i n aggiunta  anche qualche altro sito in città per allestire nuovi drive-in".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Odissea al drive-in di San Filippo: "In fila per 4 ore senza bere e poter andare in bagno"

MessinaToday è in caricamento