Coronavirus, due nuovi contagi nel Messinese: in calo i ricoverati

Scendono i posti letto occupati nelle Terapie intensive siciliane e negli ospedali ma nel Catanese si sono registrate altre due vittime


Altri 54 nuovi casi in provincia di Palermo, 107 in tutta la Sicilia. Si registrano anche altre due vittime. Questo quanto emerge dal bollettino del ministro della Salute di oggi sull'emergenza Coronavirus. I nuovi contagi a Palermo sarebbero ufficialmente 60, ma la Regione precisa che 6 dei positivi sono migranti dell'hotspot di Lampedusa. I tamponi processati nelle ultime 24 ore sono stati 5.330, la percentuali dei positivi è dunque del 2%. I due morti sono entrambi nel Catanese. Si tratta di un commercialista settantenne di Biancavilla rimasto contagiato insieme alla moglie (guarita) e ricoverato da giorni all’ospedale San Marco di Catania. L'altra vittima è una donna di 76 anni originaria della provincia di Ragusa. 

Buone notizie arrivano invece dagli ospedali, dove per la prima volta da settimane scendono sia il numero dei ricoverati (235, -2 rispetto a ieri) che dalle terapie intensive (13 pazienti, -3). Da segnalare anche 36 guariti. Gli attuali positivi salgono quindi a 2530, di questi 2.282 (90%) in isolamento domiciliare. Questa invece la divisione per provincia: Catania, 24; Messina 2; Siracusa, 1; Enna 3; Ragusa 4; Trapani, 2;  Agrigento 9; Caltanissetta 2. 

La situazione nel resto d'Italia

Il nuovo bollettino conferma il preoccupante trend in costante aumento del numero dei nuovi casi di positività al Sars-Cov-2. Oggi si registrano infatti 1.912 nuovi casi di contagio su 107.269 tamponi processati. Purtroppo si registrano anche 20 decessi di pazienti covid. Stabili i ricoveri in ospedale ma tre regioni restano sotto particolare sorveglianza: Campania, Lazio e Lombardia.

L'ultimo bollettino coronavirus pubblicato ieri giovedì 24 settembre registrava 1.786 i nuovi casi a fronte di un nuovo record di tamponi 108.019 (5mila in più rispetto a ieri). 23 i nuovi decessi, mentre aumentano ricoveri (+73) e pazienti critici (+2). Tre le regioni sopra quota 200 casi (Veneto, Lombardia e Lazio), 195 i casi in Campania.

Attualmente positivi: 47.718
Deceduti: 35.801 (+20, +0,06%)
Dimessi/Guariti: 222.716 (+954, +0,43%)
Ricoverati: 2.981 (+4)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 244 (-2)
Tamponi: 1.089.963 (+107.269)
Totale casi: 306.235 (+1.912, +0,63%)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Militari con i manganelli per dare la “caccia” al coronavirus, paura e tensione fra i bimbi della scuola Pietro Donato

  • Getta i rifiuti fuori orario e prende a pugni un vigile urbano: denunciato comandante degli aliscafi

  • Smart working, De Luca in tv al ministro Dadone: “Non ha idea di quello che sta succedendo nei comuni”

  • “Quando muore un avvocato, muoiono i diritti”, legali in piazza per ricordare la collega turca Ebru Timtik

  • Caronia, nuovi indizi dai legali: sempre più dubbi sulla caduta di Viviana dal traliccio

  • De Luca annulla l'Internazionale canina, gli organizzatori: "Danno all'intera città, pronti alla protesta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento