Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus, salgono da due a sei i messinesi positivi

I risultati ufficiali delle controanalisi svolte a Catania e allo "Spallanzani" di Roma. Gli ultimi dati della Regione. Pronto un nuovo laboratorio al Policlinico

Salgono da due a sei i contagi da coronavirus a Messina e provincia. E' quanto emerge dalle controanalisi svolte nelle ultime ore a Catania e all'ospedale "Spallanzani" di Roma.

Lo conferma la Regione, secondo gli ultimi dati ufficiali.

Nei prossimi giorni anche il Policlinico di Messina sarà in grado di effettuare le contronalisi per accertare l'eventuale positività al virus dei casi sospetti, senza dover rivolgersi a Catania così come avvenuto finora. A consentirlo un nuovo decreto del governo in fase di ufficializzazione. Ma nel nosocomio di viale Gazzi è già stato attrezzato un laboratorio.

Intanto, continua senza sosta il lavoro all'interno del Centro Operativo Comunale di via Acireale.

Sono circa 500 le telefonate arrivate ai centralini attivati dalla protezione civile. Tante le domande dei cittadini sui comportamenti da intraprendere per evitare il contagio da virus. "Occorre un grande senso di responsabilità - ha spiegato l'assessore Massimiliano Minutoli - i cittadini devono attenersi scrupolosamente alle norme. Restare a casa a meno di comprovate esigenze lavorative o di salute".

Fino a questa mattina Palazzo Zanca aveva parlato di 8 casi. Un conteggio che tiene in considerazione anche i due pazienti risultati positivi al primo tampone effettuato a Messina. Ma l'iter prevede ulteriori accertamenti tra Catania e lo "Spallanzani" di Roma da cui si ricaverà il referto definitivo.

Minutoli: "Ultima parola sui contagi spetta allo Spallanzani"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, salgono da due a sei i messinesi positivi

MessinaToday è in caricamento