Coronavirus, primo decesso al Policlinico: un'anziana di 97 anni

Rispetto a ieri il dato di oggi sui degenti al Padiglione H e Terapia Intensiva non è aumentato sensibilmente. Il piano illustrato sabato per creare nuovi posti letto è in corso

Primo decesso per Covid 19 nel Messinese: si tratta di una donna di 97 anni deceduta la notte scorsa al Policlinico universitario per insufficienza cardiorespiratoria. La paziente, affetta da altre patologie, era risultata positiva al Covid-19. L’Azienda esprime ai familiari il proprio cordoglio.

Sono intanto quarantaquattro i ricoverati ed altri otto, purtroppo, in terapia intensiva. E' l'ultimo bilancio dal fronte Policlinico sulle persone affette da coronavirus. Numeri che rispetto a ieri non sono cresciuti in maniera importante: 43 ricoverati al padiglione H e 7 in Rianimazione.

Bollettino della Regione, già venti i morti in Sicilia

Intanto al nosocomio universitario si sta dando seguito a quanto deciso sabato scorso durante la videoconferenza, insieme alla Regione, tra i dirigenti medici dei presidi ospedalieri: ovvero che reparti del Policlinico, ovviamente con il personale medico e paramedico, saranno trasferiti al Papardo, ad esempio, per fare spazio a nuove richieste di posti letto. Il piano illustrato dal sindaco Cateno De Luca la scorsa settimana era stato così definito: Policlinico 70 ricoveri e 23 (30 nel prossimo futuro) di Terapia intensiva; un altro padiglione del nosocomio universitario entro mercoledì prossimo sarà riconvertito per altri 50 posti letto più altri 12 posti nuovi di Terapia Intensiva; possibile che sia utilizzato anche il padiglione F del Policlinico. Papardo: 11 posti letto Malattie Infettive (saranno 16 nei prossimi giorni) e 6 di Terapia Intensiva (in arrivo altri 4). Dati degli ospedali della provincia ma non completi: Cutroni Zodda di Barcellona Pozzo di Gotto 70 posti letto per Malattie Infettive e 8 di Terapia Intensiva; Barone Romeo di Patti 4 posti letto Malattie Infettive (arriveranno forse a 7), Sirina di Taormina 8 di Terapia Intensiva. Strutture private: 28 posti letto complessivamente. La strategia è di concentrare il massimo al Policlinico e trasferire i pazienti in altri presidi ospedalieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Posti letto, il piano per ricoveri e Terapia intensiva 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il sindaco Formica: "Se bloccheranno i milazzesi a Messina verrò io a prenderli"

  • Coronavirus, il figlio di una anziana della casa di riposo Come d'incanto: “Mia madre sta morendo, mandate rinforzi agli infermieri”

  • In Sicilia la più bassa percentuale di contagi Covid, Ruggeri: “Il 25 aprile potrebbe essere la nostra nuova liberazione”

  • In cucina col mitico Priolo, inventore della brioches con due palle: ecco la ricetta passo dopo passo

  • Follia a Bordonaro, minaccia la moglie con un martello e poi distrugge i mobili

  • Furto nella notte nella sede Benefit, una volontaria: “Siamo disperati ma continueremo a garantire la spesa ai bisognosi”

Torna su
MessinaToday è in caricamento