menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, altri 14 posti letto di terapia intensiva al Policlinico

Da Catania giunto un carico di attrezzature fondamentali per allestire le postazioni per i pazienti covid più gravi

Nuovi posti letto di terapia intensiva Covid a Messina per assicurare eventuali ulteriori necessità contro la pandemia. Un carico di attrezzature proveniente dai depositi dell’Arnas “Garibaldi” di Catania è stato inviato, per l'esito della riunione operativa dell’11 gennaio 2021 tra l’assessore regionale per la Salute, il Commissario Covid per la provincia di Messina e i Direttori delle Aziende del bacino - ai colleghi del Policlinico “Gaetano Martino” di Messina. Si tratta di strumentazioni già acquisite dall’ufficio speciale del Commissario straordinario per l’emergenza Coronavirus, quindi nella disponibilità della sanità siciliana. Il convoglio, scortato dagli agenti del Corpo forestale della Regione è partito dal deposito dell’ospedale Garibaldi Nesima di Catania ed ha raggiunto l’azienda ospedaliera messinese dove il materiale è stato scaricato e successivamente installato. Al Policlinico di Messina sono così operativi altri 14 posti letto di terapia intensiva che potranno essere da subito impiegati in caso di necessità.

Coas chiede chiarezza sui posti letto ordinari di Terapia Intensiva

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento